SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Mondolfo Scale - Produzione scale a chiocciola e a giorno - Mondolfo (PU)

Un super sabato per l’US Pallavolo Senigallia

Vincono la Miv che "vede" la salvezza, la Security Ta.Pe. che si qualifica per i play-off e la squadra B femminile che ci spera

720 Letture
commenti
Security Ta.Pe. U.S. Pallavolo Senigallia 2017-2018

Un super saturday per le squadre dell’Us Pallavolo Senigallia che compiono passi importanti, se non decisivi come nel caso della squadra maschile, verso i rispettivi obiettivi stagionali.

Nella serie C femminile, la Miv Senigallia espugna per 2-3 il campo dell’Amandola nello scontro per la salvezza diretta e può sperare di superare le avversarie nell’ultima giornata, in modo da ottenere la permanenza in serie C senza dover passare dai play-out. Partita molto nervosa quella di Amandola, costellata da errori, ma anche da altissimi livelli di agonismo davanti al numeroso ed appassionato pubblico locale. Le nerazzurre sono state bravissime a reggere l’impatto con l’ambiente caldo e comunque correttissimo, raffreddando gli animi locali con uno splendido primo set portato a casa nettamente (15-25). Le padrone di casa pareggiavano i conti con il 25-22 nel secondo parziale, ma ancora senigalliesi salivano sugli scudi con il 22-25 del terzo set. Sempre 25-22 vinceva l’Amandola il quarto set, ma il quinto era tutto di marca nerazzurra, con la fantastica prestazione di capitan Rossella Berluti (migliore in campo insieme a Camilla Baroncioni), bravissima nel fondamentale della battuta. Il tie-break si chiudeva 9-15 per la gioia delle ragazze di coach Paradisi.

Sabato 14 aprile l’ultima giornata del gruppo salvezza della serie C. Per salvarsi direttamente senza passare dai play-out (nei quali comunque la Miv sarebbe testa di serie numero uno con il vantaggio del fattore campo sia in semifinale che in finale), le senigalliesi dovranno battere 3-0 oppure 3-1 il Rapagnano nel match casalingo e sperare che l’Amandola faccia zero punti nella trasferta di Urbania. In entrambi i casi si tratta di risultati possibili.

L’impresa di giornata l’hanno però compiuta i ragazzi della Security Ta.Pe. Senigallia che, con il successo per 3-1 sulla Sabini Asal, hanno conquistato matematicamente, con tre giornate di anticipo sulla fine della stagione regolare, l’accesso ai play-off della Prima Divisione maschile. Si tratta di un risultato straordinario per un gruppo giovanissimo, con molti atleti che hanno approcciato la pallavolo da pochissimo tempo e che, nello spazio di un anno, hanno compiuto progressi tecnici enormi, a testimonianza del grande lavoro svolto sul campo da coach Davide Longarini.

Belle notizie anche per la squadra B femminile che con una partita da leonesse (l’ennesima della stagione) ha sconfitto per 3-2 la quotatissima Polisportiva Ostra andando momentaneamente (e speriamo definitivamente) ad occupare quel sesto posto che significherebbe accesso ai play-off.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!