SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Comune: “Senigallia presa d’assalto per la Pasqua”

Subito 1.500 visitatori per la mostra di Doisneau

Valce - Sistemi e prodotti per igiene e pulizia professionale
Fotografia di Robert Doisneau

In una città presa letteralmente d’assalto da turisti e visitatori che hanno riempito le strade del centro storico e del lungomare, spicca il boom di presenze fatto registrare durante il week end di Pasqua dalla mostra “Robert Doisneau: le Temps Retrouvé” allestita a Palazzo del Duca.

Oltre 1500 le presenze registrate, cui devono sommarsi le 500 della mostra del Correggio ritrovato: la “Sant’Agata di Senigallia”, in esposizione a Palazzetto Baviera.

“Abbiamo vissuto un fine settimana straordinario – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che ha portato in città migliaia e migliaia di persone. Un flusso incredibile, agevolato certamente dal bel tempo, ma che trova fondamentalmente la sua ragione nella ricchissima proposta di eventi programmati e, in particolare, come rivelano i numeri delle nostre mostre, in una raffinata offerta culturale che consente a chi arriva a Senigallia di visitare due iniziative di eccezionale qualità, in due siti altrettanto prestigiosi comePalazzo del Duca e Palazzetto Baviera. Non a caso, l’impressione che si è avuta in queste giornate camminando in centro è stata quella di girare per le vie di un museo a cielo aperto”.

“Ovviamente – aggiunge il sindaco – c’è grande soddisfazione da parte nostra nel vedere che la nostra programmazione culturale non solo è largamente apprezzata, ma anche utile ad attirare a Senigallia tantissime persone a vantaggio degli operatori economici del nostro bellissimo centro storico. Credo abbia funzionato, e spero che continui così anche nei prossimi mesi, la felice intuizione con cui abbiamo proposto al Comune di Ancona di realizzare un biglietto integrato tra la nostra mostra di Doisneau e quella da loro ospitataalla Mole Vanvitelliana di Henri Cartier Bresson. È la dimostrazione che, soprattutto quando si tratta di promuovere cultura e turismo, la collaborazione tra enti è fondamentale e a giovarne sono in primo luogo i cittadini e le imprese, anche a livello regionale”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!