SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

“Carnevale di Senigallia, alla fine una festa nonostante i problemi del maltempo”

Anche senza i carri la tradizione è stata rispettata

Carnevale 2018 alla Pescheria

Il sindaco Maurizio Mangialardi ha ricevuto ieri mattina, 19 marzo, una delegazione del celebre Gruppo Pliroma 94, proveniente da Patrasso, che è stato ospite della 36^ edizione del Carnevale di Senigallia. Presenti all’incontro anche l’assessore Enzo Monachesi e la direttrice artistica Anna Marconi.


Durante la festa, il Gruppo ha presentato il suo ultimo lavoro: “Rekuiem”. Contrariamente a quanto potrebbe far pensare il nome, si tratta di un inno alla gioia e all’amore per la vita, ed è stato molto apprezzato durante il carnevale di Patrasso, ricevendo ben dieci riconoscimenti nelle varie categorie previste.

“Alla fine chi opera con dedizione e determinazione ottiene sempre il risultato. Per questo voglio ringraziare Anna Marconi ed Enzo Monachesi, che pur nella sfortunata sequenza di disguidi creati dal maltempo, hanno garantito lo svolgimento della 36^ edizione del Carnevale di Senigallia in collaborazione con il Centro sociale Molinello 2, regalando un pomeriggio di festa a grandi e piccoli nella bella cornice dell’ex Pescheria al Foro Annonario. Dopo due rinvii e il concreto rischio di annullare definitivamente il Carnevale, nel poco tempo a disposizione si è riusciti a ripensare l’evento per non mandar perso il lavoro di mesi che, con tanta passione, i cittadini delle nostre frazioni e del territorio circostante avevano affrontato per mantenere viva la tradizione del nostro Carnevale”.

“Soprattutto grazie alla direzione artistica Anna – aggiunge il sindaco – questa del 2018 doveva essere un’edizione speciale e oggi possiamo dire che effettivamente lo è stata. Il successo riscontrato grazie alle tante persone accorse al Foro, alla presenza dei gruppi mascherati e alla conferma del programma con gli spettacoli delle nostre associazioni, è per noi motivo di soddisfazione e di incoraggiamento. Sono sicuro che le novità introdotte quest’anno rappresentino la traccia da seguire in futuro, al fine di rendere il Carnevale di Senigallia un momento di festa che sia allo stesso tempo raffinata e popolare”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura