SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Da Ros (Lega Nord) sull’atto intimidatorio contro Paradisi

"Ecco il loro il concetto di libertà, di pensiero e di parola”

Pizzeria ZeroZero Senigallia - Pizza al metro a lievitazione naturale
Imbrattamento muro studio Paradisi

Con il gesto inqualificabile e vigliacco che qualche militante anarchico, o dei centri sociali di sinistra, “armati” dalla Boldrini, Grasso e magari anche dall’ANPI, oltre che da tutta quella accozzaglia di sigle che si riconoscono nell’antifascismo e nella democrazia, hanno voluto dimostrare, cosa significhi per loro il concetto di “libertà, di pensiero e di parola”.

Ancora una volta colpiscono la Lega di Matteo Salvini e lo fanno imbrattando la targa dello Studio dell’Avv. Paradisi e il muro dell’edificio con scritte offensive e fuori luogo. Non che la cosa preoccupi la Lega e, tanto meno, il collega Paradisi, ma riteniamo questo ennesimo gesto vile e stupido, un atto dei “soliti noti di sinistra”.

Quella sinistra, i cui mandanti pieni di odio sono Boldrini, Grasso e i leader dei centri sociali senigalliesi che alimentano odio e rancore, sfilano in cortei contro il fascismo e il razzismo, picchiano i Carabinieri, mettono a ferro e fuoco intere città, impediscono a parlamentari nazionali di centrodestra di fare comizi, ma allo stesso tempo si definiscono difensori della democrazia e della libertà.

Sono davvero strani questi “paladini” del rispetto e dell’accoglienza. A loro non interessa la vera democrazia e la vera libertà. A loro interessa che la democrazia sia quella a loro immagine e somiglianza, nella quale non c’è spazio per coloro che la pensano diversamente. Comunque sia, la Lega non si spaventa e non si preoccupa di questi “miseri personaggi”, che qualche volta occupano piazze e strade.

Anche perché il 5 marzo questo spettacolo finirà. Come finiranno anche queste gesta, che hanno cercato di “avvertire” il collega Paradisi. La Lega e Matteo Salvini non temono questi “atti” perpetrati da vigliacchi a viso coperto. Noi continuiamo ad andare avanti a testa alta perché non abbiamo paura di nessuno, ma soprattutto abbiamo la coscienza pulita.

da Davide Da Ros – Consigliere comunale Lega di Senigallia

Commenti
Solo un commento
BlackCat
BlackCat 2018-02-16 10:10:27
Le comiche: "....qualche militante anarchico, o dei centri sociali di sinistra, “armati” dalla Boldrini, Grasso e magari anche dall’ANPI, oltre che da tutta quella accozzaglia di sigle che si riconoscono nell’antifascismo e nella democrazia, hanno voluto dimostrare, cosa significhi per loro il concetto di “libertà, di pensiero e di parola”." ....un disco rotto che non sa dove attaccarsi... aahahhahaha
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura