SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Al via un nuovo progetto internazionale per gli studenti del Liceo Medi

Muove i suoi primi passi il progetto P.A.L.S., che porterà a uno scambio culturale con un liceo di Tréguier, in Francia

Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico
Liceo di Treguier, in Francia

Una nuova avventura Europea per il Liceo Medi di Senigallia è iniziata in questi giorni con un progetto Erasmus che lo vedrà coinvolto insieme al Liceo Pubblico “Joseph Savina” di Tréguier in Bretagna.
Il progetto, denominato P.A.L.S. (Performing Arts for Life Skills), è iniziato lo scorso 28 gennaio 2018 e durerà fino a marzo 2019. Permetterà ad una classe terza del Liceo Linguistico Medi di condividere con i loro colleghi francesi esperienze di didattica innovativa e nuove forme espressive, oltre a migliorare le loro competenze linguistiche.

Nei giorni scorsi si é svolto a Tréguier il primo incontro internazionale di progetto; gli studenti italiani saranno in Francia nel prossimo aprile mentre i ragazzi francesi saranno nostri ospiti a marzo 2019.
Il progetto P.A.L.S. si inserisce fra i tanti che il “Medi” propone per una conoscenza viva della lingua straniera.

“È un ulteriore importante tassello per un Liceo davvero Europeo come il nostro, – ha precisato il dirigente scolastico, prof. Daniele Sordoni – che da anni ha attivato scambi con quasi tutti i Paesi Europei (a breve partirà anche la sinergia con Bosnia, Croazia, Lituania, Romania, Slovacchia e Norvegia) e non solo (Cina, USA, Russia).
Esperienze che, se usuali per il Linguistico, – ha proseguito il dirigente Sordoni – interessano anche gli altri indirizzi di studio del Liceo (Scientifico e Scienze Applicate) nel giusto equilibrio che ha portato il “Medi” al top”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!