SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Poeti Franco Immobiliare Senigallia - Vendita immobili residenziali e commerciali

La TAC si rompe di nuovo: ancora disagi per i pazienti dell’ospedale di Senigallia

Il macchinario si è fermato il 12 gennaio, costringendo casi urgenti al trasferimento ad altre strutture

1.546 Letture
commenti
L'ospedale di Senigallia

Anno nuovo, difficoltà vecchie per l’ospedale di Senigallia, dove venerdì 12 gennaio la TAC ha nuovamente smesso di funzionare, lasciando il reparto di Radiologia del pronto soccorso alle prese con la gestione di esami diagnostici impossibili da effettuare.

Il macchinario della TAC non è nuovo a episodi del genere, solo un paio di settimane prima, poco prima di Natale, si era verificato l’ultimo guasto, risolto dopo qualche giorno. Anche venerdì 12 si è tentata la riparazione seduta stante, ma l’apparecchiatura non è ripartita, costringendo il personale ospedaliero a gestire i casi che necessitavano di usare la TAC trasferendo i pazienti presso altre strutture.

La situazione, non nuova, si somma poi con la ormai cronica assenza nell’ospedale di Senigallia della risonanza magnetica, per il cui nuovo macchinario si attende l’installazione ormai da tre anni, mentre il vecchio è stato già venduto. Una vicenda, questa, che secondo l’Asur verrà risolta a febbraio, con l’entrata in funzione dell’apparecchiatura. Anche in questo caso, i senigalliesi sono da troppo tempo costretti a rivolgersi ad altre strutture ospedaliere per effettuare l’esame diagnostico, ma si lavora per eliminare questo disagio.

Commenti
Ci sono 4 commenti
cocaletta 2018-01-13 11:24:50
Giornalisti!!!!!!!!!!!!!!!!perchè ogni qualvolta non pubblicate anche la CAUSA????Controfirmata dal responsabile????????????????????????
octagon 2018-01-13 16:09:55
Radiologia del pronto soccorso? La radiologia del ps funziona correttamente, la tac è ferma, perchè il tubo radiogeno è da sostituire.
Franco Giannini
Franco Giannini 2018-01-13 16:15:46
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia (già da non poco), Se un servizio non funziona,periodicamente, credo che la ricerca della causa non la si debba ricercare in redazione, bensì nella "cabina di comando". Sempre che ne esista una e valida.
arcimboldo 2018-01-14 06:24:41
Il problema è sempre lo stesso. Si comprano i macchinari ma non si pensa a fare la manutenzione e soprattuttto ad avere a disposizione sempre pronti i soldi necessari per comprare i pezzi da sostituire. Buona domenica.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!