SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia e Trecastelli scosse dalla morte di madre e figlia nel giro di poche ore

Deceduta la prima in mattinata, nel pomeriggio la seconda uccisa da un infarto. Entrambe le salme trasferite al cimitero delle Grazie

17.108 Letture
commenti
Poeti Franco Immobiliare Senigallia - Vendita immobili residenziali e commerciali
Ingresso del Cimitero delle Grazie a Senigallia

Un doppio dolorosissimo lutto ha colpito nel giro di poche ore, venerdì 29 dicembre, i centri di Trecastelli e Senigallia, profondamente scossi dalla morte di due donne, madre e figlia, avvenute nella stessa giornata.

Nella mattinata di venerdì 29, è deceduta Gioietta Titti, di Trecastelli, ex professoressa di educazione fisica, la cui salma è stata poi trasferita al cimitero delle Grazie di Senigallia: alla morte dell’anziana si è dolorosamente legato, lo stesso pomeriggio, il decesso di sua figlia, Chiara Toso, 46enne residente a Senigallia, impiegata presso Teamsystem, sposata e con figli.

Chiara TosoAlla Toso, a quanto si apprende dalle notizie che si sono man mano diffuse anche tra colleghi e conoscenti, non avrebbe lasciato scampo un infarto: anche il corpo della figlia è mestamente giunto accanto a quello di sua madre, alle Grazie, dove verranno allestite le camere ardenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!