SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Vivaio Piantaviva Senigallia - Piante e fiori, creazione del verde, addobbi floreali

E alla fine delle Feste… La polenta incontra il mare!

La ricetta dello chef Claudio Gasparini con la quale potete cimentarvi anche voi lettori

La polenta incontra il mare - ricetta di Claudio Gasparini

Su Senigallia Notizie prosegue la collaborazione, che sta riscuotendo un grande successo di letture, avviata insieme all’Associazione Cuochi Ancona, che ci concede la pubblicazione delle ricette firmate da un lungo elenco di chef marchigiani, le quali sono già state raccolte nel volume Marche Chef.

Come accade da molti mesi, Senigallia Notizie dedica uno spazio settimanale alle ricette di cucina, con le quali anche voi lettori potete provare a cimentarvi.

La ricetta di questa settimana è un piatto dello chef Claudio Gasparini, che ci insegnerà a preparare una polenta accompagnata dai sapori dei nostri mari.

La polenta incontra il mare

Claudio GaspariniIngredienti per 10 persone

1 kg farina di mais “Ottofile”
500 gr pesce ragno
1 kg coda di rospo
10 canocchie
500 gr testole
500 gr triglie
500 gr seppie
500 gr cozze e vongole
500 gr mirepoix di verdura
200 gr pomodorini
1 dl Verdicchio dei Castelli di Jesi
2 spicchi d’aglio
Peperoncino q.b.
Prezzemolo q.b.
Olio evo dl 2
Sale e pepe bianco di mulinello

Il volume Marche ChefProcedimento

Pulire i crostacei ed i molluschi come d’uso. Pulire il pesce e ricavare dei filetti, condirli con sale, pepe bianco, prezzemolo tritato ed un filo d’olio. Spurgare bene in acqua fredda corrente le teste e le lische dei pesci, mettere in una pentola con la mirepoix di verdura e gambi di prezzemolo, e ricavare un brodo di pesce leggero.

In un sauté con olio d’oliva, aglio e peperoncino far imbiondire della cipolla a julienne, sfumare con il vino, aggiungere il pesce iniziando con le seppie, poi tutto il resto, in ultimo i filetti di pesce più piccoli ed i pomodorini precedentemente spellati e tagliati in quattro. Continuare la cottura per altri 5’.

Nel frattempo in 5 l di brodo di pesce versare a pioggia la farina di mais e cuocere per un’ora circa, regolando densità e sapore. A cottura ultimata disporre nel piatto la polenta e a piacimento il pesce, decorare con foglie di prezzemolo, chips di polenta e un filo d’olio.

Ricetta dello chef Claudio Gasparini, tratta dal volume Marche Chef

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura