Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Contrasto allo spaccio di droga a Senigallia, arrestati padre e figlio

Operazione "Father and Son" della Polizia: in manette due persone di 60 e 28 anni

2.418 Letture
commenti
La Bottiglieria di Sara - Drink service a Senigallia
L'armadio con gli stupefacenti

Si è conclusa ieri – mercoledì 6 dicembre – un’attività di indagine condotta dal Commissariato di P.S. di Senigallia congiuntamente alla Squadra Mobile di Ancona: sono stati arrestati  per detenzione di droga a fini di spaccio padre (G.G.) e figlio (N.G.) rispettivamente di 60 e 28 anni, entrambi finiti in manette perché trovati in possesso di oltre 2 chili e mezzo di stupefacente.


L’attività di indagine ha fatto ritenere agli investigatori che i due avessero intrapreso presso la loro casa di campagna situata nell’hinterland senigalliese, una “fiorente attività di produzione e spaccio” di sostanze stupefacenti, prevalentemente marijuana.

Dopo aver raccolto una serie di informazioni nella mattinata del 6 dicembre gli agenti – assieme ai cani della Polizia –  hanno fatto irruzione nella casa dove erano presenti sia padre che figlio.

Dapprima venivano rinvenuti circa due chili di marijuana riconducibili al figlio, nascosti dentro un capanno utilizzato come deposito attrezzi. All’interno della camera da letto del giovane, invece, venivano trovate alcune dosi di cocaina e una trentina di grammi di hashish.

Il padre invece, all’atto della perquisizione, si trovava all’interno dello studio, dove i poliziotti rinvenivano poco meno di un chilo di marijuana e un bilancino di precisione.

Dopo l’arresto in flagranza operato nei confronti dei due, su disposizione della Procura della Repubblica di Ancona, gli arrestati venivano collocati ai domiciliari in attesa della convalida.

Tale operazione – ribattezzata “Father and Son” – ha portato secondo la Polizia “a uno dei più rilevanti sequestri di droga degli ultimi anni sul territorio: un’indagine che si inserisce nell’ambito di una più articolata attività di contrasto alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti dirette al mercato locale, specie in vista delle ormai prossime festività. Le attività proseguiranno per tutto il periodo natalizio”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura