SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A breve un bando pubblico per la gestione privata della Rotonda di Senigallia

Ma il luogo dovrà rimanere pubblico ed aperto a iniziative pubbliche

Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso
la rotonda in blu

A breve la pubblicazione del bando per la gestione da affidare ai privati della Rotonda.

Dal prossimo anno il simbolo del turismo senigalliese avrà al suo interno un bar e un punto ristoro permanenti, pur rimanendo un luogo pubblico.

Scaduto il vincolo imposto decennale imposto nel 2006 – anno della riapertura grazie al finanziamento europeo – il Comune ha ormai da tempo deciso di affidare la gestione a un privato, che garantisca l’apertura giornaliera della Rotonda: verrà concessa al privato l’apertura permanente di un bar e di un punto ristoro ma allo stesso dovranno rimanere garantiti sia l’accesso pubblico senza obblighi di consumazione, che la possibilità di continuare a realizzare eventi pubblici come quelli svoltesi anche negli ultimi giorni, che i matrimoni: la Rotonda è infatti ormai da anni un luogo scelto anche per una suggestiva celebrazione delle nozze.

Commenti
Solo un commento
arcimboldo 2017-11-13 17:24:55
Bisogna che il Comune "paghi" qualcuno che si prenda in carico la Rotonda a mare altrimenti credo che, bando o non bando vincoli o non vincoli, nessuno avrà voglia di investire, con l'aria che tira, soldi in quella struttura. Peraltro dubito che, anche se ben organizzata il livello dovrà per forza essere medio-alto tenedente all'alto e quindi sarà "fuori mercato" per le tasche della maggior parte dei senigalliesi a meno di non creare l'ennesima attività anonima in linea come ce ne sono tante a Senigallia. Del resto il nostro turismo già da qualche decennio si rivolge ad una fascia medio-bassa di turisti. Ma forse mi sbaglio. Vedremo.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura