Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Foto notizia: presentato il nuovo spazio accoglienza nell’U.O. Oncologia di Senigallia

Il progetto è stato donato dall'arch. Ilaria Arcangeli, che ha seguito l'esecuzione dei lavori fino alla sua scomparsa

presentato il nuovo spazio accoglienza nell’U.O. Oncologia di Senigallia

E’ stata inaugurata nella mattinata del 10 novembre, con inizio, presso l’Unità Operativa di Oncologia dell’Ospedale di Senigallia, il nuovo spazio accoglienza di “l’Ottavanota you”, Presenti tra gli altri, Direttore dell’AV2 ing. Maurizio Bevilacqua, del dr. Massimo Marcellini, responsabile dell’U.O. di Oncologia e Maurizio Mangialardi. 

Dopo le celebrazioni solenni è stato ufficialmente inaugurato lo spazio “you”, finanziato dall’AOS e realizzato dall’azienda Italarredamenti, il cui progetto è stato donato dall’arch. Ilaria Arcangeli, che ha seguito integralmente l’esecuzione dei lavori fino alla sua scomparsa. Ilaria ha voluto trasmetterepresentato il nuovo spazio accoglienza nell’U.O. Oncologia di Senigallia una “nota” positiva nel percorso di chi frequenta il reparto o vive la malattia.
Lo spazio “you”, che fa parte dell’accoglienza dell’U.O. di Oncologia, vedrà la presenza delle figure che possono contribuire al benessere delle persone affette da neoplasia, quali il medico nutrizionista, la psicooncologa, il fisioterapista, l’estetista, la parrucchiera.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Solo un commento
frulla_48 2017-11-11 16:31:58
sembrerebbe che il Dr. Bevilacqua non era presente: forse perchè qualcuno voleva sapere notizie in merito a qualche disfunzione ospedaliera ed ha preferito, ripeto sembrerebbe, non rispondere e non farsi trovare...che ci sia della verità??
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura