SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Crack Banca Marche, processo al via ad Ancona: in 3000 si costituiscono parte civile

Il legale è Canafoglia. Dipendiamo Banca Marche: "responsabilità del disastro non si esaurisce con eventuali condanne"

3.399 Letture
commenti
Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso
L'avv. Corrado Canafoglia

Martedì 7 novembre presso il tribunale di Ancona avrà inizio il processo che vede imputate 16 persone tra ex amministratori, direzione, dirigenti e sindaci revisori di Banca Marche.

I reati contestati sono di varia natura e tra questi vi è la bancarotta fraudolenta, per la quale è prevista una prescrizione di 10 anni.

Circa 3.000 iscritti all’Unione Nazionale Consumatori, dipendenti e clienti di Banca Marche, si costituiranno parte civile a tale processo con il patrocinio legale dell’Avv. Corrado Canafoglia.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura