SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incontro a Senigallia su vaccini: pure famiglie richiedenti replicano a Silvestri e Mangialardi

"Inadeguata dialettica da stadio e insulti del dottore. Il sindaco non ha concesso spazio a un confronto: ci siamo rivolti ad altri"

1.181 Letture
commenti
Cuochi Ancona
Vaccinazione contro le malattie, salute, sanità, ago, puntura, influenza, cure mediche

Signor Sindaco, in merito alla sua presa di posizione espressa sulla sua pagina facebook e successivamente ripresa dalla maggior parte dei mezzi stampa locali, non intendiamo entrare nel merito della discussione aperta recentemente dal dott. Silvestri e delle sue accuse personali rivolte alla figura del dott. Franchi, poiché non possediamo le dovute competenze scientifiche per farlo ed immaginiamo che i diretti interessati, se lo vorranno, avranno la possibilità di replicare o eventualmente smentire le accuse rivolte.

Ci teniamo tuttavia a sottolineare i modi del tutto inadeguati utilizzati dal dott. Silvestri, che immaginiamo dall’alto della sua cultura e preparazione scientifica, non dovrebbe aver problemi a contestare nel merito teorie a suo avviso errate, senza la necessità di avvalersi di una dialettica da stadio e di insulti. Atteggiamento, questo, che ha ulteriormente fomentato decine di commenti assolutamente deplorevoli, inclusi quelli di persone che hanno auspicato gravi malattie o addirittura la morte alle persone coinvolte nella proposizione dell’evento previsto per il prossimo 10 novembre con la partecipazione, tra gli altri, del dott. Franchi, commenti quindi rivolti anche alle famiglie di Senigallia che vi hanno attivamente aderito.

Se consideriamo inoltre che dietro a tutto il contesto ci sono i nostri figli e le premure delle famiglie per la loro salute, leggere commenti di questo calibro è a dir poco inquietante, constatare che il nostro Sindaco si associa a simili messaggi è imbarazzante! Il fatto che ci siano nostri concittadini che, al di la della mera contrapposizione legittima in seno ad una tematica così rilevante come quella delle vaccinazioni pediatriche, tollerino o fomentino un simile grave contrasto ed odio è preoccupante. Auspichiamo che tutte le persone civili, la maggior parte nella nostra Senigallia, possano prendere le distanze da questi atteggiamenti e vorremmo che lo faccia anche lei, signor Sindaco, con forza.

Archiviate queste premesse e viste le circostanze, ci sembra quanto mai singolare che lei non ricordi che già ad inizio settembre diverse decine di famiglie si rivolsero alla sua attenzione con una articolata lettera, un appello affinché considerasse una serie di problematiche relative all’applicazione della Legge 119/2017 sulle vaccinazioni pediatriche. Le chiedemmo un incontro, proponendo un dialogo. Le ricordiamo quindi che lei declinò questa nostra richiesta, non ritenendo di dover concedere spazio ad un confronto con le famiglie. Solamente a seguito di una nostra ulteriore comunicazione, nella quale si esternava la nostra totale delusione per lo scarso interessamento manifestato, lei ha ritenuto di doverci concedere un incontro, probabilmente ravvedendo, tardivamente, la concretezza e la serietà del nostro appello. Come ben sa, tuttavia, abbiamo ritenuto opportuno rivolgerci a soggetti che da subito hanno dimostrato una maggiore inclinazione ad ascoltare il disagio e le necessità delle famiglie, tra cui associazioni di genitori, studi legali, il Codacons e da ultimo i rappresentanti del gruppo Consigliare della lista civica Senigallia Bene Comune.

Alla luce di tutto questo, ci sembra paradossale che lei oggi strumentalizzi i recenti accadimenti e li sfrutti per attaccare politicamente alcuni rappresentati delle opposizioni cittadine, accusandoli di aver speculato su una tematica delicata e rilevante. I cittadini si sono rivolti innanzi tutto a lei, signor Sindaco, e solamente dopo essere stati ignorati, hanno cercato altre soluzioni. I rappresentanti del gruppo Consigliare Senigallia Bene Comune hanno forse solamente la responsabilità di aver voluto portare all’attenzione della comunità e del Consiglio Comunale le richieste dei cittadini, tra l’altro esponendosi coraggiosamente alle critiche; lei può dire di aver fatto altrettanto?

Tra le sue dichiarazioni lei afferma che le “interessa la prospettiva che guarda al futuro e non al contingente, che preferisce includere piuttosto che escludere, che pensa che la politica sia cooperazione per il bene collettivo e non annientamento dell’avversario”. Ci si chiede che fine avesse fatto questa sua vocazione quando molte famiglie le hanno chiesto appello oppure quando ha deciso di non prestarsi, nuovamente, ad una discussione democratica in sede di Consiglio Comunale lo scorso 26 ottobre, preferendo andare ad una festa.

Un gruppo di famiglie

Commenti
Ci sono 3 commenti
BlackCat
BlackCat 2017-11-07 09:35:27
Eh già... Il Sindaco ha preso la balla al balzo per strumentalizzare politicamente l'incontro cittadino organizzato dall'unica forza di opposizione in Comune che gli fa le scarpe tutti i giorni... L'uscita di MangiaAlberi è stata inopportuna e del tutto ridicola, segno di un politico sull'orlo di una crisi di nervi che si attacca a tutto pur di far brillare uno smalto oramai opacizzato. Bene il comunicato delle famiglie.
Rin Tin Tin
Rin Tin Tin 2017-11-07 19:13:02
Lo avete votato in 11.800, quindi adesso ci tocca tenere lui e tutte le sue esternazioni fantozziane. Cosa vi aspettavate da questa persona? I miracoli non esistono e mai esisteranno... Senigallia Bene Comune gli sta facendo il pelo e il contro pelo, ovvia che abbia quindi rancore verso queste persone. Di contro però ha chi nell'Opposizione lo aiuta su varie tematiche, vedi alluvione, vedi sanità e tanto altro. Aprite gli occhi, e la prossima volta prima di dare il voto a questi personaggi, pensateci non 10, ma 100 volte.
danif 2017-11-08 15:36:19
Rin Tin Tin hai perfettamente ragione e lasciami aggiungere che il silenzio (assordante) del Sindaco dopo le accuse dei cittadini riportate in questo articolo è un ulteriore elemento preoccupante. un saluto.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura