SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“In Studiis Laus”, alunna del Panzini premiata dal Rotary Club di Senigallia

Emma Valentini si è aggiudicata borsa di studio e partecipazione a una settimana di seminario su "Leadership & Comunicazione"

In Studiis Laus - premiazione Emma Valentini, studentessa del Panzini

Sabato 4 novembre, a Senigallia, presso l’Aula Magna del Liceo Classico “G. Perticari”, si è svolta la XXVIII edizione del premio “In Studiis Laus”, organizzata dal Rotary Club Senigallia, in collaborazione con i ragazzi del Rotaract e dell’ Interact, che ha premiato gli studenti più meritevoli diplomati negli istituti scolastici superiori di Senigallia nell’anno 2016/2017.

Questo premio rappresenta un giusto riconoscimento ai ragazzi che ogni anno investono il loro tempo nella formazione e nella crescita personale, ma anche un riconoscimento agli istituti che permettono ai ragazzi di raggiungere obiettivi sempre più elevati.

Il premio consiste in cinque borse di studio e prevede la partecipazione ad un seminario della durata di una settimana, dal titolo “Leadership & Comunicazione – Gestire relazioni efficaci nel lavoro e nella vita – Progetto RYLA”.

In Studiis Laus - premiazione Emma Valentini, studentessa del PanziniL’incontro è stato condotto dal giornalista Luca Pagliari alla presenza di autorità, dirigenti di istituto, docenti e studenti.
Dopo il saluto del sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, che ha voluto sottolineare l’importanza del Rotary e di questo riconoscimento complimentandosi con gli studenti premiati, ha preso la parola il presidente del Rotary Club di Senigallia, Massimiliano Belli, che ha ricordato le origini del premio.

Per l’istituto Panzini è stata premiata l’alunna Emma Valentini che si è diplomata con la votazione di 100/100 nel settore Accoglienza.

Nel ricevere il premio, la studentessa del Panzini, ha voluto ringraziare prima di tutto il Rotary poi la sua scuola. Per l’istituto era presente la professoressa Simonetta Sagrati che ha evidenziato l’importanza di un istituto che riesce sempre a veicolare ai suoi alunni le giuste competenze e professionalità per farli crescere come persone e come futuri professionisti.

Tanti complimenti a Emma da parte di tutto il Panzini.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura