SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tonno e ceci… e pochi altri ingredienti, per un piatto di sicuro successo

Senigallia Notizie vi presenta la ricetta dello chef Paolo Rossetti

Caffespresso - Macchina da caffè a capsule Rekico in offerta
Tonno e ceci - ricetta di Paolo Rossetti

Su Senigallia Notizie prosegue la collaborazione, che sta riscuotendo un grande successo di letture, avviata insieme all’Associazione Cuochi Ancona, che ci concede la pubblicazione delle ricette firmate da un lungo elenco di chef marchigiani, le quali sono già state raccolte nel volume Marche Chef.

Come accade da molti mesi, Senigallia Notizie dedica uno spazio settimanale alle ricette di cucina, con le quali anche voi lettori potete provare a cimentarvi.

La ricetta di questa settimana è proposta dallo chef Paolo Rossetti, che abbina tonno e ceci a pochi altri ingredienti, per ottenere una minestra che colpirà per la sua semplicità, il suo aroma e, naturalmente, il suo gusto. Il successo a tavola è assicurato in poche mosse!

Tonno e ceci

Paolo RossettiIngredienti per 10 persone
1 kg di filetto di tonno rosso
500 gr di ceci
n. 2 spicchi di aglio
rosmarino, pepe nero e sale q.b
olio extravergine

Il volume Marche ChefProcedimento

Ammollare i ceci per almeno 12 ore.
In una casseruola soffriggere gli spicchi s’aglio con il rosmarino, aggiungere i ceci e coprire con acqua calda. Ultimare la cottura del cece e condirlo a piacimento con sale e pepe nero.

Tagliare il tonno a dadi, condirlo con sale e olio. Impiattare il cece con la sua acqua ed adagiarvi la dadolata di tonno crudo. Terminare con olio a crudo, pepe nero macinato ed erbe aromatiche.

Buon appetito!

Ricetta dello chef Paolo Rossetti, tratta dal volume Marche Chef

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura