Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Che brutto spettacolo nella campagna di Senigallia!”

Segnalati tanti rifiuti tra Sant'Angelo e San Silvestro, lasciati quasi sistematicamente da cittadini incivili - FOTO

1.465 Letture
commenti
Eurostok - Promozione reti e materassi - La qualità al giusto prezzo
I rifiuti abbandonati lungo strada dei Vasari a San Silvestro di Senigallia

Ancora rifiuti sparsi per la città e soprattutto nelle zone periferiche o di campagna. Le foto allegate a questo articolo ci sono state inviate da un lettore che segnala – o meglio sarebbe, denuncia – il comportamento incivile e irresponsabile di alcuni cittadini che lasciano buste piene di immondizia e rifiuti sparsi ovunque.

La zona interessata è quella di strada dei Vasari, a Sant’Angelo, lungo la via fino a San Silvestro e sulla strada provinciale Sirolo-Senigallia: I rifiuti abbandonati lungo strada dei Vasari a San Silvestro di Senigalliaessendo poco frequentate, qualcuno è solito abbandonare rifiuti di ogni genere nei fossi o ai lati delle strade di campagna. “Vengono gettati e abbandonati continuamente – lamenta –: sotto il ponte di strada dei Vasari,  sono presenti infatti, da tempo, sacchi e sacchetti di varie dimensioni ma spesso dello stesso colore, segno che probabilmente qualche cittadino si comporta così in maniera sistematica“.

I rifiuti abbandonati lungo strada dei Vasari a San Silvestro di SenigalliaI rifiuti abbandonati lungo strada provinciale sp 2 Sirolo-SenigalliaI rifiuti abbandonati lungo strada dei Vasari a San Silvestro di Senigallia

C’è poi il problema della rimozione dei rifiuti: i sacchetti, le bottiglie o lattine rimangono spesso per molto tempo a lato strada magari parzialmente nascosto dalla vegetazione. I rifiuti abbandonati lungo strada dei Vasari a San Silvestro di SenigalliaIn alcuni sacchetti potrebbero anche esserci rifiuti pericolosi o nocivi per l’ambiente. Più volte – lamenta il nostro lettore – abbiamo segnalato la situazione, ma spesso l’intervento non è così immediato e per il ripristino della zona magari possono passare settimane o più. Nel frattempo però lo spettacolo rimane brutto da vedere, oltre che a volte maleodorante“.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura