Logo farmacieFarmacie di turno


Pasquini Dr.ssa Claudia
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Consegnati a Senigallia gli alloggi popolari iniziati dieci anni fa

15 famiglie sono potute entrare negli appartamenti alla Cesanella, ma altri 80 sono in arrivo nei prossimi mesi

3.278 Letture
commenti
Cuochi Ancona
Gli alloggi popolari in via Guercino alla Cesanella di Senigallia

Giornata di festeggiamenti a Senigallia per 15 nuclei familiari che hanno finalmente ricevuto, nella tarda mattinata di martedì 26 settembre, le chiavi per gli alloggi popolari di via Guercino, alla Cesanella. Un momento importante perché giunge a compimento un cantiere partito oltre 10 anni fa, che ha visto diversi ostacoli tra cui la protesta degli operai saliti sulla gru perché senza stipendio per alcuni mesi.

L'incontro per la consegna degli alloggi popolari a SenigalliaGli appartamenti di edilizia sovvenzionata in via Guercino sono in totale 44, divisi in due palazzine da 22 ciascuna. Oggi sono entrate le prime 15 famiglie, tra pochi giorni verranno consegnati anche gli altri 7 per completare il primo dei due edifici. Per i 22 alloggi della seconda palazzina bisognerà attendere ancora qualche settimana.

Gli alloggi popolari in via Guercino alla Cesanella di SenigalliaQuello di oggi è un segnale di tutti gli sforzi che mettiamo in campo – ha dichiarato il primo cittadino Maurizio Mangialardi – per tutelare le fasce deboli. Sappiamo che non possono soddisfare l’esigenza abitativa emersa soprattutto negli ultimi anni, ma guardiamo al futuro con attenzione e fiducia. Intanto però c’è l’impegno a creare una comunità integrata nel tessuto sociale“.

da sx Urbinati, Mangialardi e GirolamettiDurante l’inverno, inoltre, altri 80 appartamenti popolari verranno consegnati alla città: due lotti da 20 appartamenti sono previsti in zona Cesano, per altri 16 in via Maratea, a Marzocca, si sta ancora lavorando, così come per 8 alloggi a San Silvestro.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ci sono 4 commenti
leofax 2017-09-26 17:44:05
Ho la vaga impressione che se è vero che sono a canone agevolato, le spese condominiali non lo saranno di certo, tra ascensore, pulizie scale, giardino etc. Questo è il lato della medaglia che nessuno dichiara.
octagon 2017-09-27 07:48:42
10 anni? Che prescja!
lory
lory 2017-09-27 10:26:14
Sono contenta che i valori di scientology siano così ben radicati in questa amministrazione.
mik76
mik76 2017-09-27 20:41:37
PRIMA GLI ITALIANI!!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura