SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

All’alt dei Carabinieri tenta la fuga: denunciato

Inseguimento per le vie del Vivere Verde e sulla statale Adriatica risoltosi senza incidenti

5.519 Letture
commenti
Corsi di ballo 2017 del Summer Jamboree
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

Viaggiava con una patente scaduta e al posto di blocco dei Carabinieri ha pensato di non fermarsi e tentare la fuga. La mossa è però costata una denuncia al 31enne di Mondolfo alla guida di un suv Toyota a cui è stato intimato l’alt da una pattuglia dei Carabinieri lungo strada della Bruciata, a Senigallia.

Il giovane si è dato alla fuga provando a scappare fino al quartiere Vivere Verde, per poi immettersi sulla statale Adriatica, sempre con alle spalle i Carabinieri e persino la Polizia. A Marotta c’è stato infine il blocco dell’auto, il controllo e la denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale, oltre ovviamente alle sanzioni per le violazioni al codice della strada durante l’inseguimento.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura