Logo farmacieFarmacie di turno


Landi Parere Dr.ssa Loretta
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: meteo in miglioramento, riaperti, tranne uno, i sottopassi della città

Diversi interventi dei vigili del fuoco per il maltempo dell'11 settembre: resta chiuso, alle 21, solo sottopasso Piramidi

3.316 Letture
Un commento
Gioielleria Capodagli dal 1937 - Senigallia, Fano, Shop on-line
Allagamenti in strada su viale Anita Garibaldi

In via di miglioramento il meteo che nelle ultime ore ha creato allarme e disagia Senigallia in seguito all’intensa pioggia che si è abbattuta sulla città nella tarda mattinata e nel primo pomeriggio di lunedì 11 settembre.


Anche se ancora continua a piovere, le previsioniparlano di un miglioramento che sarà evidente dalla tarda serata col tempo che volgerà al soleggiato da martedì 12 settembre, forse fino al termine della settimana.

Nella giornata di lunedì si era avuta la chiusura di quasi tutti i sottopassi cittadini, allagati come diverse strade alla Cesanella e nella zona Ex Piano Regolatore.

Chiusa anche la piscina Saline, acqua nella palestra dell’Istituto Corinaldesi, dove le lezioni, come nel resto della Regione, ripartiranno venerdì 15.

Riaperti nel pomeriggio i sottopassi a sud della città, poi in serata quello di via Zanella: resta chiuso mentre scriviamo quello del Cesano, nei pressi delle Piramidi.

Alle ore 21 il Comune ha comunicato che la sala operativa comunale sarà aperta per monitorare l’evolversi della situazione fino a mezzanotte, quando cesserà l’allerta gialla.

I Vigili del Fuoco di Senigallia segnalano alcuni interventi per allagamenti nei garage di alcune abitazioni: a Senigallia sono intervenuti anche i pompieri di Arcevia e Falconara.

La situazione sta dunque tornando alla normalità anche se permane il senso di insicurezza tra la cittadinanza, ancora una volta alle prese con disagi e allagamenti a tempo di record in seguito a poche ore di pioggia, benchè intensa.

Commenti
Solo un commento
alesav 2017-09-13 13:17:06
Nessun intervento di pulizia dei tombini , neanche del post alluvione . I soldi li spendiamo solo per rinnovare il Summer . Ma non viene prima la sicurezza dei cittadini ? Senigallia è lo specchio dell'italiano medio , critica critica poi vota sempre la stessa gente .
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura