SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Editoria on-line

La “Guerra dei 48” arriva nella campagna di Senigallia

Domenica 10 settembre la curiosa sfida di un gruppo di amici e di corridori su vecchi ciclomotori anni '70/80

1.750 Letture
commenti
"la guerra dei 48" a Senigallia

Si svolgerà domenica 10 settembre, nel circuito di Senigallia nei pressi dell’Osteria sul Lago, una “manifestazione” curiosa: si tratta di una prova del campionato “la Guerra dei 48”.

Di cosa si tratta è presto detto: un gruppo di amici ha iniziato – quasi per gioco – a “riesumare” i vecchi ciclomotori delle ormai storiche marche Piaggio, Benelli, Garelli degli anni ’70 e ’80. Mezzi che i loro genitori o nonni avevano abbandonato nelle cantine.I protagonisti de "la guerra dei 48" a Senigallia

La riesumazione di questi vecchi ciclomotori ha il solo scopo di sfidarsi in simpatiche scorribande sulle colline nei dintorni di Senigallia. Scorribande che hanno radunato diversi corridori: da pochi amici s’è costituito un bel gruppo di circa 65 persone, variopinto e goliardico perché i piloti sono “mascherati” ed i loro motorini “customizzati”, con tanto di calendario di prove, sfide, appuntamenti, tutti nelle campagne limitrofe a Senigallia.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!