Logo farmacieFarmacie di turno


Manocchi Dr.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mazzolina al vapore con salsa di melone e aceto balsamico: la ricetta per cucinarla

Pochi ingredienti, ma molto gusto nel piatto davvero estivo proposto dalla chef Gabriella Bugari

Netservice - Posizionamento su motori di ricerca
Mazzolina al vapore con salsa di melone e aceto balsamico - ricetta di Gabriella Bugari

Su Senigallia Notizie prosegue la collaborazione, che sta riscuotendo un grande successo di letture, avviata insieme all’Associazione Cuochi Ancona, che ci concede la pubblicazione delle ricette firmate da un lungo elenco di chef marchigiani, le quali sono già state raccolte nel volume Marche Chef.

Come accade da molti mesi, Senigallia Notizie dedica uno spazio settimanale alle ricette di cucina, con le quali anche voi lettori potete provare a cimentarvi.

La ricetta che pubblichiamo è proposta dalla chef Gabriella Bugari, che con una manciata di ingredienti, ci presenta un secondo piatto di pesce davvero gustoso e dal sapore indubbiamente estivo.

Mazzolina al vapore con salsa di melone e aceto balsamico

Gabriella BugariIngredienti per 10 persone
Kg 3 di mazzoline
1 melone
2 dl di aceto balsamico
2 dl di olio extra vergine di oliva
1 mazzetto di rucola
qualche goccia di limone
sale q.b.

Il volume Marche ChefProcedimento

Prendere le mazzoline, eviscerarle e lavarle bene in acqua fredda corrente. Cuocerle in forno a vapore per circa 20 minuti.
Nel frattempo preparare la salsa: sbucciare e tagliare il melone, frullandone la metà con qualche goccia di limone.

In un contenitore emulsionare l’olio extra vergine di oliva e l’aceto balsamico, aggiungere il frullato di melone filtrato, mescolare bene e riporre in frigo. Preparare la guarnizione tagliando dall’altra metà del melone, sottilmente, con l’aiuto di un’affettatrice e nel senso orizzontale, alcuni cerchi di melone che arrotoleremo su se stessi, in modo da formare delle roselline e che adageremo tre a tre sulle foglie di rucola i modo da formare dei piccoli bouquet che riporremmo anch’essi in frigo.

Una volta cotta le mazzoline, spellarle, diliscarle, dividerle in filetti, disporle sui piatti da portata, condire i filetti con la salsa al melone e guarnire i piatti con i bouquet preparati.

Ricetta della chef Gabriella Bugari, tratta dal volume Marche Chef

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura