SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Niente giustificazioni né passerelle a un anno dal terremoto”

La deputata Brignone nei luoghi devastati dal sisma: "La ricostruzione non è mai iniziata"

1.135 Letture
commenti
Boqueria - Bar cucina - Lungomare Marconi, Senigallia (AN)
La zona rossa a Gagliole, nel maceratese, uno dei tanti centri devastati dal terremoto del 24 marzo 2016. Foto di Beatrice Brignone scattata ad agosto 2017

“A un anno dal terremoto l’assenza di risposte e di decisioni non trova più giustificazioni. Molti paesi nelle Marche sono ancora abbandonati. La ricostruzione non è mai iniziata e tante persone hanno chiaramente detto di non voler vedere politici sfilare il prossimo 24 agosto, giorno dell’anniversario della prima scossa”.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!