SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La truffa dello specchietto colpisce ancora, altra vittima a Senigallia

Un uomo di Marzocca è stato poi accompagnato dal truffatore al bancomat per far ripagare un danno in realtà mai causato

4.555 Letture
commenti
Elvis Presley Museum - Summer Jamboree #18 - Dal 22 luglio al 6 agosto 2017 - Senigallia (AN)
Truffa dello specchietto

Si moltiplicano con l’estate le segnalazioni di furti, truffe o smarrimenti. Molte di queste vengono condivise sui social network per far sì che le situazioni spiacevoli vengano rese note e, se possibile, evitate. Tra queste c’è anche la segnalazione dell’ormai classica truffa dello specchietto.

Lo stratagemma consiste nel “colpire” una macchina, costringendo l’automobilista a fermarsi per controllare. Quando il conducente scende, il truffatore entra in azione e spiega di aver subito un danno proprio a causa della guida del conducente che viene sollecitato, per così dire, a ripagare il danno in realtà già pre-esistente.

Questo è quanto successo a un uomo di Senigallia, trovatosi in questa situazione mentre transitava sulla statale Adriatica sud a Marzocca di Senigallia (dove già si sono verificati simili episodi poi risolti con la denuncia dei responsabili). Tutto è avvenuto durante il sorpasso di un’automobile che procedeva piano, accostata sulla destra.
Dopo aver spiegato il danno subito, il truffatore ha preteso un pagamento di oltre 200 euro e letteralmente accompagnato la vittima della truffa allo sportello bancomat per il prelievo del denaro.

Scoperta la truffa, per l’uomo di Senigallia non è rimasto altro che sporgere denuncia presso il Commissariato di Polizia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura