SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, 32enne denunciato per atti osceni

Sul posto la Polizia e gli uomini del 118: il giovane portato al Pronto Soccorso

5.899 Letture
commenti
Un'ambulanza in azione di notte

Addio al celibato a luci rosse per un 32enne giunto a Senigallia in occasione del Summer Jamboree. Il giovane, in vacanza in città, è stato fermato dalla Polizia, mentre, in preda all’alcol nei pressi di Piazza del Duca, si era abbassato in più occasioni i pantaloni pronunciando frasi offensive nei confronti di altri giovani lì presenti.

Il giovane, dopo essere stato identificato, per evitare problemi di ordine pubblico, è stato allontanato e multato  per ubriachezza molesta e atti contrari alla pubblica decenza per cui è prevista la sanzione da 5.000 a 10.000 euro.

Il giovane poi giunto in prossimità della stazione di Senigallia ha iniziato a dare in escandescenza nei confronti degli amici che, non senza difficoltà, sono riusciti a contenerlo ed allertare il 118. È quindi intervenuta la Volante per consentire ai sanitari di operare in sicurezza e condurre il giovane al Pronto Soccorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura