SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Emergenza caldo anche al canile: troviamo ai nostri amici pelosi una casa!

Appello sui social da parte dell'Associazione Cuori Pelosi di Senigallia e dintorni che rende nota una situazione molto difficile

Nagoya Sushi Senigallia - Cucina giapponese e cinese - Menù all you can eat
Uno dei gatti in gabbia al canile di Senigallia

Un appello per l’adozione di gatti e cani sta girando in queste ore sul web, soprattutto sui canali social, in questo senso molto utili. L’allarme è stato lanciato dall’Associazione Cuori Pelosi di Senigallia e dintorni che ha reso nota la situazione al canile senigalliese.

Avevamo già pubblicato dell’emergenza gattini al canile avvisando che non c’era più posto neanche per uno spillo – scrivono sulla pagina facebook dedicataStamattina (mercoledì 12 luglio, Ndr) sono arrivati il micino piccolo (foto in alto, Ndr) e un micio nero“.Gatti in gabbia al canile di Senigallia
La situazione, già allarmante per la mancanza di spazi dedicati e risorse, è anche più problematica per il gran caldo di queste giornate di luglio in cui il termometro sale fino a 35, 37 gradi.

Già avevamo i sei fratellini tigrati (foto a destra, Ndr) che ora sono di nuovo tutti insieme – continuano dall’associazione – nello stesso angusto box che, ricordiamo, è di acciaio e con il caldo si infuoca. Aiutateli con le condivisioni: non possono continuare a stare lì, troviamo loro una casa. Precisiamo che al canile non c’è un gattile: i gatti sono ospitati grazie alla gentilezza degli operatori Asur, ma non possono starci per molto!

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura