Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Nelle Marche la pausa pranzo non si fa nei ristoranti, ma si porta da casa

Un'indagine svela le tendenze, diverse a seconda delle province, nell'utilizzo dei buoni pasto

1.413 Letture
commenti
Nagoya Sushi Senigallia - Cucina giapponese e cinese - Menù all you can eat
alimentazione sana, cibo, salute, benessere

Nelle Marche la pausa pranzo non si fa al ristorante ma si porta da casa. Questo è quanto emerge dai dati di utilizzo dei buoni pasto nel 2016 di Repas Lunch Coupon, società italiana del settore, attiva nelle Marche da 25 anni. Il buono pasto si conferma uno strumento di welfare particolarmente apprezzato e importante per i lavoratori che nell’oltre 88% dei casi prediligono spenderlo nelle catene della grande distribuzione invece che nei ristoranti.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!