Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Quanti amici al Bianchelli di Senigallia per ricordare Ciro D’Amico

A nove anni dalla scomparsa, il ricordo dell'indimenticato giocatore tra le altre di Vigor e Ostra Vetere è ancora vivo

2.357 Letture
commenti
Fabbri Infissi - Dierre - EcoBonus fiscale per infissi, porte e cancelli
Barbaresi, Volpini, D'Amico nella Vigor

Sono trascorsi nove anni dalla morte di Ciro d’Amico, ma il suo ricordo è ancora vivissimo tra tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscere un grande campione di umanità e di sport.


Ragioni per le quali, è stata messa a punto nei dettagli l’organizzazione di un nuovo memorial, un evento per un grande uomo, un appuntamento per onorare la memoria di uno sportivo che ha dedicato la vita al calcio ed alla famiglia.

Seguendo questi presupposti, si svolgerà il prossimo 16 giugno allo stadio comunale “Bianchelli” di Senigallia, con inizio alle ore 20,30, la nona edizione del “Memorial Ciro D’Amico”.

Un appuntamento organizzato da Massimo Volpini, ex compagno di squadra e strettissimo amico di Ciro, per mantenere sempre vivo il ricordo di un “uomo vero”.

Nell’occasione, un numeroso gruppo di amici e personaggi si ritroveranno al campo che Ciro ha calcato per anni, per disputare un incontro di calcio.

Una partita indimenticabile organizzata per ricordare Ciro, che porrà di fronte la formazione composta dai Veterani e dai ragazzi della Juniores allenati all’epoca da D’Amico, contro la compagine dell’Amministrazione comunale di Senigallia, capitanata dal sindaco Maurizio Mangialardi.

Tanti i nomi di spicco nella squadra degli amici di Ciro:

I VETERANI Massimo Volpini, Marco Alessandrini, Massimo Schiano, Glauco Simonetti, Stefano Solazzi, Danilo Tacchi, Loris Pasi, Luigi Manoni, Lorenzo Magi Galluzzi, Massimo Schiano, Marco Baldelli Montagna.

Tra il folto gruppo della JUNIORES della Vigor allenata da D’Amico, saranno invece presenti Stefano Goldoni, Andrea Corinaldesi, Simone Zoppini, Michele Mezzanotte, Riccardo Moroni, Roberto Moroni, Stefano Alessandroni, Paolo Pierpaoli, Dino Zoppini, Luca Morganti, Rodolfo Giorgetti, Matteo Manzoni, Paolo Giuseppe Valente.

L’evento avrà inoltre un importante tocco di femminilità perché, come tradizione, il calcio di inizio del match verrà effettuato dalla moglie (Maria Paola) e dalla figlia (Martina) di Ciro D’Amico.

Al termine della partita il gruppo si ritroverà per una cena conviviale presso il ristorante osteria del Teatro in piazza Garibaldi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!