SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Promozione turistica: a Senigallia il blog tour di quattro travel influencer italiani

Mangialardi: “L’obiettivo è valorizzare le nostre eccellenze e rendere la città attrattiva tutto l’anno”

La Rotonda a mare di Senigallia, vista dall'alto

Si sa, la grande influenza esercitata da blog e social media nel campo della comunicazione, rende oggi indispensabile l’utilizzo di questi strumenti non solo nel campo della promozione commerciale, ma anche di quella turistica e dei grandi eventi territoriali. E proprio per tale motivo, Senigallia, ormai da alcuni anni incontrastata regina del turismo marchigiano, ha scelto di chiamare quattro travel influencer di livello nazionale titolari di profili Instagram e Blog, che nel fine settimana saranno in città per un blog tour.

Si tratta di Danny Veroli di Fermo, instagramer con 28.300 followers, Nadia Stacchiotti di Ancona, instagramer con 2.614 follower, manager del profilo Igersmarche, e blogger di “Racconti di Marche”, Andrea Sgammini, di Fermo, instagramer e blogger di “Bimbieviaggio” e di “Marche4Kids”, e Valentina Paro di Venezia, blogger di “Diario in viaggio”.

Il tour, promosso dal Comune di Senigallia in collaborazione con Terrerranti Tour Operator, Confcommercio Senigallia, Alberghi e Turismo Senigallia e Le Marche del Cuore, si propone di promuovere il brand Senigallia, puntando in particolare sul turismo balneare e culturale e rivolgendosi a un pubblico giovane e di famiglie.

Nelle giornate di sabato e domenica, i quattro ospiti si sposteranno in bicicletta per le vie del centro storico e del lungomare, parteciperanno a un’escursione in barca, pranzeranno nei ristoranti locali e visiteranno durante una passeggiata fotografica i luoghi simbolo della città, a partire dalla Rotonda a mare. Particolare attenzione sarà dedicata alla mostra “Venti Futuristi” allestita a Palazzo del Duca, con tanto di shooting time, e alla visita in anteprima di Palazzetto Baviera.

Previsto anche un incontro con il sindaco Maurizio Mangialardi, che si svolgerà domenica mattina nella nuova piazza Garibaldi.

Abbiamo deciso di mettere in campo questa iniziativa – afferma il Mangialardi – nella consapevolezza che oggi più che mai la competizione turistica si gioca anche su questo terreno. Le nostre eccellenze, dalla qualità delle strutture ricettive all’enogastronomia, dai grandi eventi culturali al patrimonio artistico, senza dimenticare la bellezza del lungomare, meritano forme di promozione e comunicazione innovative, in grado di raggiungere un pubblico più ampio possibile. Nel solco del lavoro che l’Amministrazione comunale porta avanti da anni per la destagionalizzazione turistica, con tale modalità ci proponiamo di costruire un’immagine della città che non si limiti esclusivamente al segmento estivo-balneare, ma miri a rendere Senigallia e la Spiaggia di Velluto attrattive tutto l’anno”.

Commenti
Ci sono 3 commenti
leofax 2017-04-22 12:34:30
Questa è la mia proposta che ho inviato al Sindaco:
Buonasera Sindaco.
essendo oggi, tra l'altro il 59esimo anniversario della scomparsa di mio padre,
mi è venuta la seguente idea per valorizzare maggiormente piazza Garibaldi.
Immagini due statue ad altezza naturale, come sono presenti nella piazza di
Brescello, quelle di Don Camillo e Peppone.
Le nostre, Giuseppe e Anita Garibaldi, dovrebbero essere posizionate ai
lati del tappeto marmoreo dove sono presenti gli stemmi pontifici, al centro.
Avranno le braccia verso il basso con le palme delle mani aperte.
Al calar della sera, con l'accensione dell'illuminazione pubblica, con un gioco
di ombre, spegnendo l'illuminazione centrale del Duomo e San Rocco,
si vedranno le braccia che si allungano sul selciato marmoreo e le
palme delle mani che si uniscono. Tempo una decina di secondi, e la
pubblica illuminazioe viene ripristinata. Avremmo creato:
"La piazza dell'amore eterno"
Sono convinto che essendo una novità mondiale, riempiremmo la
piazza ed il centro storico in tutte le stagioni e con qualsiasi tempo, neve compresa.
Non solo progetti ferroviari.
Cordialmente.
Leonardo Maria Conti


15.02.2017
Gentile signor Conti,
la ringrazio naturalmente per la suggestiva e originale idea ma per il momento stiamo dedicando tutte le attenzioni alla programmazione delle future manifestazioni che animeranno la nostra bella piazza, con la speranza che potranno attirare sempre più cittadini e turisti.
Cordiali saluti.

Il Sindaco
Maurizio Mangialardi
leofax 2017-04-22 13:02:50
Altra proposta ma avrebbe bisogno dell'appoggio di tutte le categorie interessate oltre ai politici:
Senigallia è riconosciuta come la capitale del turismo marchigiano.
Perchè non creare un Frecciarossa/Italo a prezzi popolari da Milano a Senigallia, con fermate a Reggio Emilia, Bologna,
Forlì, Rimini e Senigallia? Con orario in partenza nei prefestivi verso le 17 e ritorno al pomeroggio seguente seguente alle 16,00?
Potrebbe essere un deterrente alle tante stragi stradali del sabato sera..
Il convoglio poi proseguirebbe per Ancona per la pulizia notturna delle carrozze ed il pomeriggio seguente pronto a partire da Senigallia. Il vecchio Palaturismo potrebbe diventare una sala d'aspetto riscaldata nel periodo invernale. Il bacino di utenza giovanile potrebbe comprendere oltre al Piemonte e Lombardia anche il vicino Canton Ticino.
Ovviamente le categorie interessate dovranno proporre offerte ad hoc sui pasti e pernottamenti. Per il mese di agosto, propongo un collegamento nel fine settimana tra Roma ed Ancona con un Frecciarossa alle 7 del mattino con partenza da Roma Termini, Firenze, cintura esterna di Bologna, Rimini, Senigallia, Ancona. Alle 19 partenza per il ritorno a Roma.
Gnagnolo
Gnagnolo 2017-04-23 15:44:13
Propongo anche di far leggere ai quattro travel influencer le parole del sindaco sul consumo zero del territorio (http://www.senigallianotizie.it/1327311954/variante-al-prg-consumo-zero-del-territorio-informatizzazione-e-tassazione-imu-dei-terreni-a-senigallia), poi portarli a vedere il nuovo distributore al Cesano e l'altra eccellenza che stanno tirando su davanti alla Scac.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura