SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Anconanotizie.it

Capotreno aggredito a colpi di bicicletta, 31enne algerino denunciato ad Ancona

Il fatto ha avuto luogo lo scorso 7 aprile nella stazione dorica: il colpevole riconosciuto grazie ad un tatuaggio

treno

Un clandestino 31enne di nazionalità algerina, responsabile lo scorso 7 aprile di un’aggressione ai danni di un capotreno presso la stazione di Ancona, è stato rintracciato e denunciato dalle forze dell’ordine a poco meno di due settimane di distanza dal fatto.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!