Logo farmacieFarmacie di turno


Avitabile Dr. Andrea
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Quattro giocatori del Tennistavolo Senigallia qualificati ai campionati italiani giovanili

Altri due potrebbero essere ripescati in caso di rinunce: le gare a Terni a fine aprile. Intanto arrivano due ori e due argenti

1.123 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Susanna Berluti e Matilde Campanelli - TT. Senigallia

Si sono concluse le fasi regionali di qualificazione ai Campionati Italiani Giovanili che si svolgeranno a Terni l’ultima domenica di aprile.


Per la scuola del Maestro Pettinelli si sono classificati in quattro al termine delle cinque prove distribuite nei vari mesi da settembre in poi.

Si tratta di Pioppi Raffaele e Fanesi Visal (Ragazzi), Maiori William e Berluti Susanna (Allievi, nella foto) con Pieragostini Michael (Ragazzi) e Fabri Luca (Junior) che non ce l’hanno fatto, a parità di punteggio, per le regole previste e che tengono conto di altri parametri in caso di parità.

E ci sono poi altri giovani, immediatamente a ridosso dei classificati, come Pierpaoli Nicolò e Campanelli Matilde (nella foto), pronti a subentrare in caso di rinunce.

Due ori e due argento invece è il risultato della fase regionale doppi.

Maiori William e Pierpaoli Nicolò vincono negli Allievi mentre Fabri Luca e Campanelli Matilde negli Junior. Secondo posto per la coppia Cesaroni Giovanni – Fanesi William (Ragazzi) e Fabri Luca – Bruschi Mirko negli Junior.

Anche nella competizione a squadre i risultati hanno premiato il Centro Olimpico che con San Marino si sono distribuite le vittorie.

Alla fine, nel settore maschile,  4° posto nei Giovanissimi, 2°-3°-4° nei Ragazzi, 1°-3° negli Allievi, 3° negli Junior.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura