SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Autospurgo Quattrini - Massima reperibilità - Marotta-Mondolfo

A Senigallia l’affascinante visionarietà di “Electricity”

Venerdì 10 marzo al Teatro La Fenice in scena la compagnia Evolution Dance Theater

Electricity

Evolution Dance Theater, la compagnia diretta da Anthony Heinl che miscela danza atletica, video art e illusionismo, è in scena con “Electricity” venerdì 10 marzo al Teatro La Fenice (inizio ore 21.00), nuovo appuntamento del cartellone dedicato alla danza contemporanea proposto dall’AMAT con il Comune in collaborazione con la Compagnia della Rancia e il sostegno di MiBACT e Regione Marche.


Direzione artistica, coreografie e effetti speciali dello spettacolo sono di Anthony Heinl, il disegno luci di Adriano Pisi. In scena Anthony Heinl, Nadessja Casavecchia, Chiara Morciano, Eleonora Saba, Chiara Verdecchia, Daniele Del Bandecca,  Davide Colletti, Carim Di Castro.

La realtà concreta di una Città Elettrica, contenitrice ed evocatrice di forza ed energia in movimento. Un tuffo tra futuro e passato, tra vecchio e nuovo, un presente che elabora ciò che è stato e il suo “futuro ideale”. Un’atmosfera onirica nella quale viene rivisitato il concetto di verità e lo stupore nel percepire l’esistenza di altri modi di vedere. Heinl non ha ricercato una drammaturgia finale, sicuro dell’idea che l‘arte e la creatività siano un viaggio meraviglioso di ricerca che non sempre necessita di un fine concreto. L’unico suo scopo è il piacere di percorrere  un altro viaggio con l’intento di trasmettere una positività contagiosa che possa avvicinare qualsiasi tipo di pubblico alla danza, con onestà intellettuale e fascino del linguaggio corporeo.

Evolution Dance Theater nasce nel 2008 su impulso di Heinl dedicandosi alla creazione di spettacoli basati sulla fusione di fantasioso atletismo e affascinante visionarietà. La forza della compagnia è in un vocabolario artistico ampio, non limitato alla danza, ma che si estende alla video art, all’illusionismo e all’utilizzo sorprendete di luci ed effetti dal vivo. Senza mai tralasciare una approfondita cura del movimento dei suoi danzatori, il coreografo Anthony Heinl, grazie anche alla sua formazione in chimica e scienze tecnologiche, tende a sperimentare nuovi materiali e la combinazione degli elementi che in scena danno il cosiddetto “effetto hollywoodiano”.

Evolution Dance Theater sarà in scena anche sabato 11 marzo al Teatro Persiani di Recanati e successivamente il 29 marzo a Urbino con il nuovo «Night garden».

Biglietti: in vendita venerdì al teatro La Fenice (via Cesare Battisti 9 T. 071/7930842 e 335/1776042) dalle 17 a inizio spettacolo.

Posto di primo settore 25 euro, di secondo 20 euro e di terzo 15 euro.

Riduzioni per gli abbonati alla stagione teatrale, under 25 e over 65, gruppi, a soci Coop, a soci Touring e agli  iscritti alle scuole di danza.

Prevendite nei ticket-store AMAT/VivaTicket e su vivaticket.it. Informazioni AMAT, tel. 071/2072439, www.amatmarche.net. Call center dello spettacolo delle Marche 071/2133600.

Inizio spettacolo ore 21.00.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!