SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Zeppole di Carnevale: ecco la ricetta di un lettore di Senigallia Notizie

Renzo Fuligni ci invia il "suo" procedimento per il dolce fritto, tipico del periodo di feste e scherzi... E voi come le preparate?

Netservice - Posizionamento su motori di ricerca
Zeppole di Carnevale

Visto che a Carnevale ogni scherzo vale… A sorpresa interrompiamo per una settimana la serie di pubblicazioni su Senigallia Notizie di ricette firmate dagli chef delle Marche e vi proponiamo per questo sabato “carnascialesco” la ricetta delle Zeppole di Carnevale che ci inoltra il nostro lettore Renzo Fuligni!

Sulla preparazione delle zeppole c’è una diatriba che forse mai troverà soluzione, figlia di una codificazione culinaria non univoca, che riguarda tante ricette storiche, per secoli tramandate oralmente, in cui ciascuno magari prova a mettere del proprio, sperimentando e spesso anche migliorando un piatto.

Questa delle Zeppole di Carnevale di Renzo Fuligni la possiamo anche considerare, se vogliamo, una risposta” alla ricetta che Massimo Mariselli pubblicò su Senigallia Notizie nel 2012 chiedendo ai nostri lettori in che modo essi preparano uno dei dolci tipici di questo periodo… E voi lettori che varianti adottate? Potete scriverlo nei commenti di questo articolo.

Zeppole di Carnevale
Ingredienti
4 uova intere
4 cucchiai di zucchero
buccia di arancia biologica grattugiata
100 gr di lievito di birra
200 gr di uvetta bagnata con rum
2 bicchieri di latte leggermente tiepido
60 gr di burro fuso
farina q.b.

Procedimento
Sciogliere il lievito nel latte. Lavorare le uova con zucchero ed aggiungere burro fuso, uvetta e farina q.b, ad ottenere un impasto morbido.

Lasciare lievitare finchè non avrà raggiunto il doppio del volume, dopodichè sgonfiare l’impasto e formare le ciambelline.

Lasciare di nuovo lievitare e friggerle nello strutto.
Scolare e asciugare nella carta paglia, passarle infine allo zucchero.

Ricetta di Renzo Fuligni

Commenti
Solo un commento
omcsenigallia 2017-02-26 17:22:53
Burro e strutto??????No grazie!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura