SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Fabbri Infissi - Dierre - EcoBonus fiscale per infissi, porte e cancelli

Furbetti della velocità, vita più dura: a Senigallia controlli con Tele-laser

La strumentazione verrà utilizzata dalla Polizia Locale in tutte le principali strade del territorio comunale

10.251 Letture
commenti
Tele-laser

Recentemente la Polizia Locale di Senigallia si è dotata della strumentazione Tele laser per il controllo della velocità dei veicoli sulle strade del nostro territorio.

I controlli vengono effettuati, in particolare, su quelle strade in cui si sono verificati più spesso incidenti stradali e sulle strade nelle quali i residenti hanno segnalato, anche in occasione di assemblee pubbliche, un transito di veicoli a velocità eccessiva rispetto ai limiti imposti dalla segnaletica.

Il tele laser verrà posizionato, inoltre, nelle strade in cui si vuole garantire la sicurezza stradale di pedoni e ciclisti, dove, per esempio, ci sono attraversamenti pedonali o sulle quali insistono scuole, centri di aggregazione o palestre.

Ovviamente il Tele laser sarà impiegato in modo conforme alle disposizioni impartite dal Codice della Strada e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Sarà quindi presidiato dalla pattuglia, ben visibile e adeguatamente segnalato da un cartello posto ad una congrua distanza.

I controlli avverranno in tutte le strade ed, in particolare, sulle seguenti: Arceviese, Corinaldese, s.p.2 Sirolo-Senigallia, i lungomari, strada delle Saline, via Podesti, via Galilei, via Sanzio, ss.Adriatica Nord e Sud, via Garibaldi a Marzocca, via Cellini, via Mattei, via Fiorini, via Fratti, via Berardinelli, via Sanzio, strada della Passera, via Po, strada complanare, via D’Aquino, via Capanna, viale dei Pini, via G.Bruno, via Borgo Marzi, via Villanova.

Commenti
Ci sono 2 commenti
giulio 2017-02-24 13:51:09
Meraviglioso. Già me lo vedo l'automobilista multato perchè procedeva alla "folle" velocità di 62 Km orari. Su via Mattei o Strada delle Saline, che non è esattamente il Lungomare a Ferragosto.
Per fare cassa, naturalmente. Nessuno mi ha mai convinto che ciò serva a fare prevenzione o a far riparare le buche.
Così, per curiosità,.... quante migliaia di euro è costato l'attrezzo?
max7 2017-02-24 22:26:56
In effetti... trovano i soldi per autovelox ma per chiudere le buche no..
Piuttosto, ma non sono stati installati anche i velok nei pressi di Brugnetto???
Altri soldi spesi...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura