SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cyrano “pronto” a far parlare di sé anche a Senigallia

Prosegue la stagione al teatro Nuovo Melograno di via Botticelli con le vicende di Cristiano, Rossana e Cyrano

Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico
La compagnia I Batocci e il loro Cyrano

Prosegue la stagione del Teatro Nuovo Melograno, che sabato 25 febbraio, alle ore 21, e domenica 26 febbraio, alle ore 17,30, manderà in scena “Cyrano – L’Ultimo Capitano” della compagnia I Bartocci, per la regia di Massimo Macchiavelli. Si tratta di una brillante rilettura in commedia dell’arte del Cyrano de Bergerac di Edmund Rostand.

Lo spettacolo, vincitore del primo premio al festival “In corto teatrale”, del Centro Culturale Artemia di Roma, e del Premio del Pubblico al Festival Poverarte della compagnia Teatro Ebask, narra le vicende di Cyrano, noto per la sua maestria nella spada e nella poesia. Vittima di un amore non corrisposto per la bella Rossana, si ritroverà ad aiutare il suo amico Cristiano a corteggiare la donna. Cristiano, bello ma incapace di poetare, conquisterà il cuore di Rossana, grazie alle parole di Cyrano.

La compagnia I Batocci e il loro CyranoL’appuntamento, patrocinato dal Comune di Senigallia, è allo spazio teatrale di via Botticelli ed è consigliabile effettuare la prenotazione al 3895450774.

La commedia all’improvviso può a ragione essere considerata una delle forme d’arte che insieme alla scultura, alla pittura e alla musica rendono il nostro paese una delle culle della cultura d’Occidente. Giocando con i grandi classici, come già si faceva nel Rinascimento, vengono riallestite in ambito contemporaneo trame note al pubblico, spesso in modo comico e paradossale, utilizzando le mezze maschere e i tipi fissi che le contraddistinguono, inserendo momenti che prevedono combattimento scenico, canto, mimo e pantomimica. La commedia, oggi come allora, rappresenta le problematiche e i rapporti tra le diverse fasce sociali. Questo al fianco di un lavoro di adattamento dei tipi teatrali, rendono questo spettacolo di grande attualità.

Per tutte le info visitare il sito www.nuovomelograno.it

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!