Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Immigrazione clandestina, due persone rintracciate a Senigallia

Provvedimento di espulsione per un 30enne tunisino e di allontanamento per una 40enne rumena

2.147 Letture
commenti
Assicurazioni Generali - Polizza vita, lavora con noi - Agenzia di Senigallia
Controlli della Polizia lungo la strada statale Adriatica 16

Un uomo è stato rintracciato dagli agenti di Polizia ed espulso dal territorio italiano mentre una donna ha dieci giorni di tempo per lasciare l’Italia. E’ il risultato della serie di controlli messi in atto dagli uomini del Commissariato di Senigallia che, dal 13 al 17 febbraio hanno rintracciato e identificato alcune persone straniere presenti in città. L’ennesimo servizio di contrasto all’immigrazione clandestina, volto ad individuare i soggetti privi di titolo di soggiorno sul territorio nazionale.

L’uomo – M.B. di 30 anni e origine tunisina, è stato rinvenuto in zona Cesanella dove è stato controllato mentre era insieme ad altre quattro persone di nazionalità pakistana. Mentre queste erano in regola con i permessi di soggiorno, il quinto è stato portato in Commissariato per approfondimenti circa i furti e i reati commessi in passato nel settore dello spaccio.
Lì si è accertato che il 30enne è stato, alcuni mesi fa, raggiunto da un provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto di Pesaro con relativo ordine di allontanamento del Questore di Pesaro, a cui lo straniero però non aveva ottemperato. Data la permanenza dunque irregolare, l’uomo è stato condotto alla frontiera e da lì rimpatriato in Tunisia.

Una donna 40enne di origini rumene subirà la stessa sorte se non dovesse invece ottemperare all’ordine di lasciare l’Italia entro dieci giorni. E’ quanto stabilito infatti dal provvedimento di allontanamento del Questore di Pesaro che è stato notificato alla donna dagli agenti senigalliesi. La 40enne, senza fossa dimora, è stata fermata e controllata nei pressi della stazione ferroviaria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!