SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si cercano attori per la ‘farsa musicale’ in dialetto senigalliese

L'iniziativa nata dalla casuale collaborazione tra realtà cittadine tra cui Gent’d’S’nigaja e Musiké

Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico
Teatro Portone a Senigallia

Metti che una sera si incontrino, forse per caso o forse anche no, Gent’d’S’nigaja, Musikè, un paio di attori dialettali sfaccendati e il maestro del Coro dei Carabinieri di Senigallia. Cosa mai potrà uscirne fuori? Non ci sono dubbi: o una rissa o un testo teatrale.
Ecco, l’evento si è verificato davvero e per fortuna la rissa non c’è stata (ancora), è nato invece un testo teatrale, ovviamente divertente e un po’ paradossale, con ladri e carabinieri, amori e inseguimenti, rapimenti e baci. Un testo in dialetto senigalliese che prevede la presenza di otto attori e di un coro, e quindi di musiche e canzoni. Non sappiamo bene che tipo di teatro sia, probabilmente “farsa musicale” è la definizione più appropriata.
In ogni caso adesso ci piacerebbe vederla rappresentata. Siccome noi non siamo una compagnia teatrale, né abbiamo intenzione di costituirne una nuova, perché ce ne sono già diverse, tutte interessanti e meritevoli e tutte nostre amiche, siamo qui proprio a chiedere aiuto. Ci piacerebbe molto che la messa in scena di questo lavoro nascesse dalla collaborazione tra le varie compagnie senigalliesi.

Intanto ci siamo assicurati il contributo di Mauro Pierfederici in veste di direttore artistico/regista. A Senigallia dire Teatro e dire Mauro Pierfederici è un tutt’uno, un nome che è una garanzia di competenza e di serietà. A breve faremo un incontro con le compagnie e le persone interessate, poi partiremo col casting per gli otto attori. Potete scrivere a gentdsnigaja@gmail.com o telefonare ai numeri: 346 0118364 (Simone Tranquilli), 339 3177927 (Leonardo Barucca).
Fatevi sentire, non siate timidi!

Associazione culturale Gent’d’S’nigaja
Associazione Musikè

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!