Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Riprende a Senigallia la programmazione del circolo Linea d’Ombra

Martedì 10 gennaio un nuovo appuntamento alla Piccola Fenice

Ascolinotizie.it
cinema, film, pellicole, proiezioni

Martedì 10 gennaio riparte a Senigallia la programmazione del circolo cinematografico Linea d’Ombra. E lo fa con un film, il primo della mini rassegna dedicata al regista iraniano Abbas Kiarostami, dal titolo “Dov’è la casa del mio amico?“.

La proiezione della pellicola del 1987 (che ha poi vinto il Pardo di bronzo al Locarno Film Festival del 1989) si terrà alle ore21:15 alla Piccola Fenice di Senigallia.

Una scuola dai muri sbrecciati, a nord-est di Teheran. Il maestro rimprovera Mohamed perché ha fatto i compiti su un semplice foglio, avendo dimenticato il quaderno a casa di un cugino. Se succederà ancora, verrà espulso dalla scuola. Tornato a casa, Ahmad si accorge di aver preso per sbaglio il quaderno del suo compagno Mohamed. Per evitare all’amico la severa punizione, decide, di nascosto dalla madre, di recarsi al suo villaggio per restituirgli il quaderno.

Dov’è la casa del mio amico? è essenzialmente un film di viaggio. Utilizzando una “tecnica del pedinamento” di matrice neorealista, l’autore mette in scena il cammino di Ahmad attraverso la campagna che separa il suo villaggio (Quoker) da quello dell’amico (Posteh) e quindi tra i viottoli della stessa Posteh. Simbolo del suo viaggio di ricerca è senz’altro il sentiero a zig zag che va a Posteh, disegnato sulla collina sormontata da un albero solitario. Due figure, quelle del serpente e dell’albero, che costituiscono un’allegoria del desiderio di conoscenza che funge da motore per la formazione del personaggio; rappresentano infatti la curiosità di Ahmad nei confronti di ciò che si trova al di là dei ristretti confini della sua casa, dentro la quale lo vorrebbero costringere.

Caricamento mappa in corso...

Allegati

Guarda una scena del film:

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura