SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia - Buone Feste 2016!

Cacciatore del senigalliese muore durante una battuta di caccia azzannato da cinghiale

La vittima è un sessantaduenne da anni residente a Cagli, dove è avvenuta la tragedia

8.016 Letture
commenti
cinghiali

Un uomo di 62 anni è stato trovato morto dissanguato nel pomeriggio di sabato 17 dicembre nei boschi della zona Romita, nel Comune di Cagli: secondo l’ipotesi più probabile, sarebbe stato attaccato da un cinghiale durante una battuta di caccia.

La vittima è un cacciatore, Rolando Caimmi, originario del senigalliese ma da tempo residente a Cagli, nella frazione Pianello.

Continua a leggere e commenta su Pesarourbinonotizie.it
Commenti
Ci sono 2 commenti
pippo1963
pippo1963 2016-12-19 07:24:37
Se stava a casa......
mik76
mik76 2016-12-19 22:24:24
Caro pippo1963 purtoppo con i "se" non si cambia la storia. Se a te avessero dato un cervello, non avresti scritto quell'idiozia, se il sig. caimmi fosse rimasto a casa, oggi i parenti non verserebbero lacrime. Come vedi un "se" avrebbe aiutato entrambi, ma, ahimè, non è così. R.I.P.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura