Logo farmacieFarmacie di turno


Domenici Robertucci
Errore durante il parse dei dati!
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cacciatore del senigalliese muore durante una battuta di caccia azzannato da cinghiale

La vittima è un sessantaduenne da anni residente a Cagli, dove è avvenuta la tragedia

7.940 Letture
commenti
Optovolante - Ottica a Senigallia - Buone Feste 2016!
cinghiali

Un uomo di 62 anni è stato trovato morto dissanguato nel pomeriggio di sabato 17 dicembre nei boschi della zona Romita, nel Comune di Cagli: secondo l’ipotesi più probabile, sarebbe stato attaccato da un cinghiale durante una battuta di caccia.

La vittima è un cacciatore, Rolando Caimmi, originario del senigalliese ma da tempo residente a Cagli, nella frazione Pianello.

Continua a leggere e commenta su Pesarourbinonotizie.it
Commenti
Ci sono 2 commenti
pippo1963
pippo1963 2016-12-19 07:24:37
Se stava a casa......
mik76
mik76 2016-12-19 22:24:24
Caro pippo1963 purtoppo con i "se" non si cambia la storia. Se a te avessero dato un cervello, non avresti scritto quell'idiozia, se il sig. caimmi fosse rimasto a casa, oggi i parenti non verserebbero lacrime. Come vedi un "se" avrebbe aiutato entrambi, ma, ahimè, non è così. R.I.P.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!