SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
GDA Moda - Natale 2016 - Abbigliamento Senigallia

“Tornammo a riveder le stelle”, a Senigallia un appuntamento di cultura e solidarietà

N.A.S.A., Gent'd'S'nigaja e La Tela organizzano per il 10 dicembre un evento a favore delle imprese marchigiane colpite dal sisma

Tornammo a riveder le stelle

Sabato 10 dicembre, nella suggestiva cornice della “Vecchia Pescheria”, nel Foro Annonario di Senigallia, la “N.A.S.A. – Nuova Associazione Senigallia Astrofili” e l’Associazione Culturale “Gent’d’S’nigaja”, con la collaborazione dell’Associazione “La Tela” e con il patrocinio del Comune di Senigallia organizzano la manifestazione “Tornammo a riveder le stelle” a favore delle imprese marchigiane duramente colpite dai recenti eventi tellurici.

Dalle 14,30 i telescopi dell’associazione astrofili saranno a disposizione del pubblico per l’osservazione in tutta sicurezza del Sole con le sue macchie solari, inoltre sarà disponibile anche un particolare strumento adatto a mostrare la turbolenta superficie della nostra stella. Dopo il tramonto del Sole, fino alle 19,30 si potrà osservare la Luna, con i suoi “mari” e i suoi famosi crateri. A tutti i bambini e ragazzi che osserveranno per la prima volta attraverso il telescopio, verrà rilasciato un attestato nominativo di “Prima Osservazione”.

Tornammo a riveder le stelle - locandinaDalle 21,00 in poi, si proseguirà con le osservazioni, e si vedrà all’opera l’artista-astrofilo Giorgio Bonacorsi di Pergola (che esporrà alcuni suoi più significativi lavori) intento a disegnare “in diretta” i particolari lunari osservabili nella serata.

In questa seconda parte dell’evento si svolgerà anche una parte artistica dedicata a musica e letteratura.

I musicisti della Banda Sciapigotti suoneranno brani dei Pink Floyd tratti da “The Dark Side of the moon” mentre alcuni poeti, scrittori e attori senigalliesi leggeranno poesie e scritti dedicati alla Luna e alle stelle.

All’interno della Vecchia Pescheria del Foro Annonario, dove si svolgerà l’evento, saranno ospitate le aziende marchigiane colpite dal sisma; “Agriturismo Terre della Sibilla” di Pievebogliana, il “Caseificio Marchese” di Monte San Martino e l’associazione “Io non crollo” di Camerino che avranno la possibilità di offrire al pubblico i propri prodotti e di portare la loro testimonianza.

La N.A.S.A., l’associazione culturale Gent’d’S’nigaja e tutti gli attori coinvolti nell’evento vi aspettano quindi al Foro Annonario sabato 10 dicembre per una bella serata di cultura e solidarietà.

dagli organizzatori

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura