SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ristorante Lo-Lì - Senigallia - Giro primi a volontà, all you can eat a prezzo fisso

L’opera, il teatro e la danza si fondono nello spettacolo “Tosca X” a Senigallia

Sabato 19 novembre l'appuntamento al teatro La Fenice con la compagnia Artemis Danza diretta da Monica Casadei

Lo spettacolo "Tosca X" della compagnia Artemis Danza

Lo spettacolo “Tosca X” della compagnia Artemis Danza diretta da Monica Casadei sarà sabato 19 novembre in scena al teatro La Fenice di Senigallia, primo degli appuntamenti con la danza proposti dall’AMAT nel cartellone realizzato con il Comune in collaborazione con la Compagnia della Rancia e il sostegno di MiBACT e Regione Marche.

Allestita sulla musica di Giacomo Puccini con la coreografia, regia, luci, scene e costumi di Monica Casadei, “Tosca X” prosegue il percorso di indagine della coreografa emiliana sulla relazione tra gesto coreografico e parola drammaturgica. Un nesso particolarmente evidente nell’opera più drammatica di Puccini che concentra le tensioni e le sfide tra opposti nel secondo atto, il più ricco di colpi di scena, capaci di tenere lo spettatore in costante apprensione. Un atto anche musicalmente di grande interesse caratterizzato da incisi taglienti e armonie dissonanti. L’elaborazione della partitura originale con l’inserimento di tracce contemporanee e, soprattutto, con la reiterazione di parole significanti del libretto, origina una vera e propria drammaturgia musicale. Su questo appassionante tappeto sonoro si impongono con forza i protagonisti.

Coreografie energiche e fulminee, toniche e nervose corrispondono all’azione drammatica concitata e al ritmo musicale impetuoso. Una danza corale, gonfia di impulsi e passioni, istintiva e a tratti selvaggia, che fa un uso vorticoso dello spazio e appare visivamente piena. La contrapposizione è con assoli rarefatti e delicati, puri e sensibili, per corpi fragili e indifesi dai quali scaturisce una danza dell’anima. La legge dei contrasti è applicata anche alla scelta dei costumi, con la nudità pudica che ancor più si nota tra gli abbigliamenti aggressivi e imperiosi.

Nel triennio 2015/2017 Artemis Danza collabora con i centri antiviolenza d’Italia per la sensibilizzazione del pubblico sul tema della violenza sulle donne.

Biglietteria: i biglietti (da 25 a 15 euro con ridotti under 25) si possono acquistare alla biglietteria del Teatro La Fenice (via Cesare Battisti 9 T. 071 7930842 e 335 1776042) aperta venerdì dalle 17 alle 20 e sabato dalle 17 a inizio spettacolo (ore 21).
Prevendite anche nei ticket-store AMAT/VivaTicket e online su vivaticket.it.

Informazioni
AMAT, tel. 071/2072439, www.amatmarche.net.
Call center dello spettacolo delle Marche 071/2133600.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura