SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Il 610 a Pio IX è solo una satira anonima”

Giorgio Mosci, risponde nuovamente alle tesi del prof. Marco Severini: "Non esistono prove sulla veridicità di quella protesta"

Luigi Morandi

Il prof. Severini non scrive affatto che il “610 è fatto storico”, e d’altronde non può scriverlo visto che non esistono prove. Si limita a dire che prima di lui hanno scritto su Pio IX = “610” noti e importanti storici locali, per poi continuare con un elenco bibliografico da cui si ricava che la storia del lenzuolo con la scritta “610” fa il suo debutto in un volume pubblicato nel 1969, “Senigallia e i suoi dintorni”, a cura di Renzo Paci, Sergio Anselmi e Marinella Bonvini Mazzanti, ben 112 anni dopo la presunta protesta dei famigliari e amici di Simoncelli.

Continua a leggere e commenta su Senigallia.org
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!