SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Case vacanza a Senigallia: la soluzione preferita dai marchigiani

Dopo la Lombardia, è dalle Marche che arriva il maggior numero di ricerche per le residenze sulla Spiaggia di Velluto

Senigallia: la Spiaggia di Velluto e la Rotonda a Mare

Dai dati dell’osservatorio di Advisato.it è emerso che la maggior parte dei marchigiani ama trascorrere le vacanze nel mare di casa propria, in particolare nella località di Senigallia. Sono molte infatti le ricerche finalizzate all’acquisto o all’affitto di case vacanza, tanto da poter leggere il trend come possibile investimento per gli abitanti della zona.

Per far sì che il guadagno sia effettivo però è necessario saper rendere il proprio alloggio invitante senza spendere grosse cifre. La tendenza sempre più in crescita fra i possessori di case vacanza infatti è quella di rivolgersi a siti come Home 24, Lovethesign e altri celebri brand che offrono un ottimo rapporto qualità prezzo, soprattutto grazie alla collaborazione con siti di codici sconto come Sconti.Tiscali.

I marchigiani scelgono il mare di casa

Senigallia è una delle località balneari delle Marche più gettonate dai turisti nel periodo estivo: nei mesi fra maggio ed agosto infatti si nota un netto incremento delle ricerche di hotel, appartamenti, residence e agriturismi nella zona in cui trascorrere le vacanze. Fin qui nulla di sorprendente, dato che la bellezza e la pulizia del mare di questa splendida località sono fra le più famose in Europa.

Il dato che però stupisce in modo del tutto positivo è l’amore dei marchigiani per la propria regione. Dai dati dell’osservatorio di Advisato.it è emerso infatti che, subito dopo la Lombardia, sono le Marche stesse la regione in cui si effettuano più ricerche per le case vacanza a Senigallia. Con un occhio più preciso ai dati, è possibile in particolare affermare che la Lombardia si conferma la prima regione nelle ricerche con il 25,5%, seguita subito dopo dalle Marche con ben il 14,5%.

Grazie a dati più specifici è stato inoltre possibile osservare come le ricerche da parte dei marchigiani si concentrino molto sulle case vacanza e quasi per niente sugli hotel. Di conseguenza, sembra lecito ipotizzare che gli abitanti della regione che scelgono di trascorrere le ferie a Senigallia possiedono una seconda casa in questa località di mare oppure decidono di affittarne una in occasione del periodo di vacanza.

La casa vacanza: un investimento sicuro per gli abitanti di Senigallia

Seguendo la logica dei dati si può quindi affermare che l’acquisto di una seconda casa potrebbe risultare un ottimo investimento per gli abitanti di Senigallia. La possibilità di sfruttare l’alloggio in diversi momenti dell’anno e l’affitto nel periodo estivo a turisti esterni o provenienti dalla stessa regione offrono l’opportunità di avere un secondo reddito a diverse famiglie della città. Tuttavia un acquisto di questa portata non è di certo una scelta facile: i costi dell’immobile, le spese per l’arredamento e la manutenzione sono aspetti di cui bisogna tenere conto per evitare che l’investimento non si trasformi poi in una spesa ulteriore.

Arredamento online: l’ultima tendenza per arredare una casa vacanza in modo economico
Per far sì che la casa vacanza sia effettivamente un investimento producente e non una continua scocciatura in termini di tempo e costi è necessario saper ricreare un ambiente accogliente con una spesa ridotta. Nel momento in cui si sceglie di affittare il proprio immobile infatti è necessario prendere in considerazione l’ipotesi di inquilini maleducati, usura dell’arredamento e spese di manutenzione. Per questo è stato osservato che una delle ultime tendenze da parte dei possessori di case vacanza è quella di rivolgersi sempre di più a siti online, i quali propongono articoli di arredamento dal design accattivante a prezzi economici. I brand più conosciuti del momento sono Home 24 Lovethesign e Voga ma i presupposti per ipotizzare un’espansione del mercato dell’arredamento online ci sono già tutti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!