SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Energia: esposto Codacons a 104 procure, bollette aumentano per speculazioni grossisti

Procedere per il reato di aggiotaggio: autorità rileva condotte anomale che si ripercuotono su famiglie attraverso i rincari

Luce e Gas

I recenti aumenti delle tariffe luce e gas, scattati lo scorso 1 luglio, sono attribuibili a speculazioni sul mercato dell’energia, che determinano incrementi delle bollette e un aggravio di spesa per le famiglie. Lo denuncia oggi il Codacons, che presenta un esposto a 104 Procure della Repubblica di tutta Italia affinché indaghino per il reato di aggiotaggio.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!