SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Direttiva Bolkestein, entro luglio la sentenza sulla proroga al 2020

Ecco la proposta delle Marche che ha convinto anche le altre regioni. Chiesto un urgente tavolo interministeriale

5.213 Letture
commenti
Marcheinfesta.it
La spiaggia e gli stabilimenti balneari al Ciarnin di Senigallia

Una doppia strada per i vecchi e nuovi concessionari sul demanio marittimo. E’ questa la proposta delle Marche, condivisa anche da gran parte delle altre Regioni, in merito alla direttiva europea Bolkestein sulle concessioni demaniali. Ma una proposta senza interlocutore ha poca forza, motivo per cui la richiesta mossa dalle Regioni nell’incontro di lunedì 27 giugno è quella di partecipare al tavolo interministeriale.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!