SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia

Senigallia Calcio, Marco Piccini lascia la spiaggia di velluto

Il mister cambia casacca e passa alla Laurentina: il saluto della società senigalliese

1.314 Letture
commenti
Marco Piccini, allenatore dei giovanissimi 2015/16 del Senigallia Calcio

L’incertezza nella vicende senigalliesi tra l’Aesse e la Vigor Senigallia, ma soprattutto la voglia di avvicinarsi a casa, hanno spinto Marco Piccini (in arte Piccio) ad avvicinarsi alla sua attuale residenza ed a cambiare casacca.

I successi conseguiti nelle tre stagioni sulla spiaggia di velluto hanno fatto sì che più di una Società ne richiedesse le sue prestazioni. Nella prossima stagione, il Marco di Castelleone o se preferite di Cantiano, cercherà di replicare con la juniores della Laurentina il bel gioco ed i risultati conseguiti con l’Aesse.
Vale la pena di ricordare che nel primo anno senigalliese, con gli allievi, è stata raggiunta la finale di Coppa Marche persa contro la corazzata del Grottammare col risultato di 2 a 1.
Nella stessa stagione il Mister Marco Piccini, la società Senigallia Calcio ed il bomber Daniele Rossi con 40 gol, quale capocannoniere regionale sono stati premiati con il “Bravissimo” dalla Federazione pesarese.
Nell’anno successivo altra buona stagione con gli allievi del Senigallia Calcio eliminati dal Loreto nelle fasi finali provinciali.
Nella stagione appena conclusa, ottimo comportamento con la categoria dei giovanissimi. Nella prima fase, grazie al bel gioco ed ai gol di Gianmarco Sebastianelli, la squadra si è guadagnata l’accesso alla fase regionale che ha visto conquistare dalla formazione da lui guidata, un onorevolissimo settimo posto con le due vittorie conseguite contro la dominatrice del torneo: l’Olimpia Ostra Vetere.

Pur col dispiacere di un addio, la società Senigallia Calcio augura le migliori fortune per il prosieguo della sua attività e ringrazia Marco Piccini come allenatore ma soprattutto come uomo, in quanto in ogni occasione ha saputo far giocare bene le sue formazioni e, cosa più importante, “fare gruppo” e contribuito alla crescita umana e sportiva dei suoi ragazzi.

Marco Piccini avrà il non facile compito di far crescere i ragazzi della Laurentina e di prepararli per la prima squadra che anche quest’anno, sarà guidata da Mauro Buratti, vecchia conoscenza senigalliese, riconfermato dopo i buoni risultati della scorsa stagione.

da Giancarlo Rossi

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura