SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, sedicenne bengalese picchiato da due sui connazionali

Il giovanissimo ha fratture al costato e un trauma cranico: arrestati un ventinovenne e un ventiquattrenne

Questura di Ancona e volante, polizia, 113

Un ragazzo bengalese di 16 anni è stato colpito ripetutamente con la cinta dei pantaloni ed una bottiglia rotta. E’ accaduto martedì 24 maggio, ad Ancona in via Giordano Bruno.

I colpevoli sono due fratelli, anch’essi bengalesi, e le motivazioni del folle gesto sarebbero dettate dal fatto che il giovane avrebbe confidato, ad un commerciante cinese, che i due fratelli prendevano beni materiali senza pagarli.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura