SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Dal 1° giugno parte la sosta a pagamento sul lungomare

Invariate le tariffe: 1,20 euro per un’ora, 3,60 euro per 4 ore, 6 euro per 8 ore, 9 euro per tutta la giornata

Il lungomare di levante Dante Alighieri a Senigallia, zona Ponterosso

Partirà dal 1° giugno la sosta a pagamento sul lungomare, che resterà in vigore fino al 15 settembre. Invariate le tariffe: 1,20 euro per un’ora, 3,60 euro per 4 ore, 6 euro per 8 ore, 9 euro per tutta la giornata.

Il pagamento potrà avvenire tramite i parcometri installati sui marciapiedi, a una distanza di circa 250 metri l’uno dall’altro, o tramite l’applicazione MyCicero (scaricabile gratuitamente su App Store, Google Play e Windows Phone) che consente all’utente di parcheggiare utilizzando il proprio smartphone e di pagare solo i minuti effettivi della sosta.

Inoltre, come sempre, chi lo vorrà potrà ricorrere anche all’utilizzo del classico tagliando prepagato. La loro distribuzione verrà affidata a ogni esercizio commerciale che ne farà richiesta all’ufficio Strade e Mobilità del Comune di Senigallia contattando i seguenti numeri 0716629273 – 0716629219 o scrivendo al seguente indirizzo e mail g.centurelli@comune.senigallia.an.it. In alternativa, i titolari degli esercizi interessati possono recarsi nel medesimo ufficio sito al Palazzo Nuova Gioventù (viale Leopardi, 6) secondo i seguenti orari: la mattina, da lunedì a venerdì – dalle ore 9 alle ore 12,30; il pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17.

Va ricordato che i tagliandi acquistati per parcheggiare nel centro storico hanno una tariffa diversa (1 euro contro 1,20 euro) e non sono dunque utilizzabili nelle strisce blu del lungomare.

Novità, invece, per quanto riguarda le aree di sosta a tariffa giornaliera fuori dal centro storico, che passeranno a da 2 a 3 euro. Oltre ai parcheggi della ex Sacelit (circa 400 posti), Villa Torlonia (380), Pattinodromo (250) ed ex Ciriachi (200), tale provvedimento interesserà le seguenti aree: Cesano, in via Strada Settima (180 posti), via Perugia (150), sottopasso via Grosseto (80), ex area mezzi pesanti (150), ex colonie Enel (200), sottopasso 182 (50), Ciarnin, in prossimità della chiesa (300) e sottopasso Ciarnin (180).

Commenti
Solo un commento
BlackCat
BlackCat 2016-05-13 11:24:20
Daje con l'aumento di tasse!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!