SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si chiude Fosforo a Senigallia: ma è solo l’arrivederci al prossimo anno

Alle 18mila persone che hanno preso parte alla festa della scienza 2016 il ringraziamento degli animatori dell'ass. Next

Franceschini Francesco - Trasporto smaltimento rifiuti, sgombero locali, lavori edili - Senigallia
Lo staff degli animatori dell'ass. Next

Sono stati tre giorni intensi, di duro lavoro ma anche tanto divertimento. Si perché la festa della scienza “Fosforo” che si è appena conclusa ha visto la macchina organizzativa dell’associazione culturale NEXT pienamente impegnata affinché tutto si svolgesse al meglio e senza intoppi. E così è stato: l’affluenza del pubblico per l’edizione 2016 ha superato ogni record, i laboratori hanno registrato il sold out, centinaia sono stati gli ingressi alle mostre per tutti gusti e soprattutto sono stati tantissimi i messaggi ricevuti sull’ottimo andamento della festa.

L’edizione 2016 ha visto impegnate 35 persone dello staff dell’ass. Next, a cui si vanno ad aggiungere oltre 20 ospiti, tra i migliori animatori, divulgatori e ricercatori scientifici che hanno dato una mano perché la festa riuscisse nel migliore dei modi. A tutti loro è andato l’applauso caloroso di piazza del Duca dove sono stati realizzati spettacoli ed esperimenti “live”; quello delle persone lungo corso II Giugno con la scienza “improvvisata” e quello del pubblico presente numeroso agli incontri alla chiesa dei Cancelli, all’auditorium San Rocco e a palazzo del Duca dove è stato allestito, novità 2016, lo University Stage a cui hanno partecipato l’Università Politecnica delle Marche, L’università di Camerino e quella di Urbino. CLICCA QUI PER VEDERE TUTTE LE FOTO DI FOSFORO 2016

Esperimenti di chimica all'auditorium San Rocco di Senigallia grazie a FosforoTutti gli stand che hanno composto la fiera in piazza del Duca e quelli dell’area School Expo ai giardini Palazzesi che circondano la Rocca roveresca sono stati visitati da persone in un continuo via vai: hanno potuto ammirare le scoperte fatte dagli alunni dell’istituto comprensivo Senigallia nord-Mario Giacomelli e dell’i.c. Senigallia centro-Fagnani, dai ragazzi dell’Associazione Il Piccolo Grande Alessandro Onlus, dagli studenti dell’i.c.Faà di Bruno di Marotta (PU), e da quelli delle superiori di Senigallia Padovano e Corinaldesi, oltre che dell’istituto Olivetti di Fano.

E la curiosità che si poteva ammirare in ogni bambino che ha partecipato alla festa – e sono stati veramente migliaia, oltre 18mila i partecipanti in totale, adulti compresi – è stato il ringraziamento migliore per coloro che s’impegnano a diffondere cultura e passione per la scienza, per la ricerca, per l’approfondimento e, in generale, per il sapere.
Gli aperiquiz di Lorenzo Fiorentino, in arte Mr XCosì si chiude l’edizione 2016 di Fosforo, la festa della scienza. Ma non preoccupatevi: è solo un arrivederci al prossimo anno!

Fosforo è organizzata e promossa dall’associazione culturale Next, con il sostegno del Comune di Senigallia, dell’Assemblea legislativa delle Marche e del Gruppo Imprenditori Senigalliesi. E’ una festa della scienza, ma anche una fiera e un’occasione di incontro per far riscoprire in grandi e piccoli, in piazza e nelle scuole, il piacere della conoscenza dei fenomeni scientifici ma anche dei piccoli “misteri” con cui siamo a contatto ogni giorno.

 

Info:
fosforoscienza.it
facebook.com/fosforoscienza

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura