SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Record di partecipanti al 35° trofeo di tiro con l’arco “Città di Senigallia”

Pienamente riuscita la manifestazione promossa da ASSTA che si qualifica ai campionati italiani conquistando ori e argenti

1.349 Letture
commenti
La Tavernetta sull Aia - Ristorante a Monterado di Trecastelli
Tutto pronto per il 35° trofeo di tiro con l'arco indoor "Città di Senigallia"

Record di partecipanti al 35° trofeo di tiro con l’arco indoor “Città di Senigallia“, svoltosi domenica 31 gennaio. Alla competizione, per la prima volta nella storia delle gare organizzate dall’associazione ASSTA Senigallia, si erano iscritti ben 170 atleti, provenienti da varie regioni italiane. Atleti che si sono affrontati con forte spirito agonistico, tipico di questo sport, fino all’ultima freccia alla distanza di 18 metri.

Fra loro anche alcuni atleti di levatura nazionale come belfortese Annalisa Agamennoni: ed è proprio la Compagnia Arcieri del Medio Chienti che conquista il maggior bottino di medaglie: tre ori, un argento e un bronzo individuali, oltre ad un oro a squadre nella classe allievi maschile olimpico; segue l’ASSTA Senigallia con 2 ori e 3 argenti individuali e un argento a squadra nella classe senior maschile arco nudo.

Gli atleti dell'ASSTA Senigallia partecipanti al 35° trofeo di tiro con l'arco indoor "Città di Senigallia"Per la prima volta la gara ha anche ospitato un atleta non vedente iscritto dalla A.S.D. Sagitta Arcieri Pesaro, che, sempre alla distanza dei 18 metri, ha dimostrato grande passione e capacità, chiudendo la gara con un ottimo punteggio: proprio a Giordano, facciamo un grosso in bocca al lupo per la sua carriera sportiva!

Il risultato della gara ha consentito a vari atleti di ottenere la qualificazione ai prossimi Campionati Italiani Indoor che si terranno a Rimini il 20 e 21 febbraio.
Qualifica riuscita anche per 5 atleti dell’ASSTA Senigallia: difenderanno i colori bianco-rosso-blu per Senigallia: Vittoria Petrolati, Erika Sabatini, Ludovico Massaccesi, Paolo Balducci e Roberto Ippoliti, tutti appartenenti alla divisione arco nudo, a testimonianza dell’elevato livello tecnico raggiunto dalla associazione in tale disciplina.

Le premiazioni del 35° trofeo di tiro con l'arco indoor "Città di Senigallia"La manifestazione sportiva si è svolta nel migliore dei modi grazie alla collaborazione di numerosi soci della società e grazie anche alla collaborazione dei familiari del settore giovanile che non fanno mai mancare il loro sostegno morale e materiale: a tutti loro un sentito ringraziamento da parte di tutto il direttivo della società.

Ma non finisce qui: il prossimo appuntamento per il tiro con l’arco a Senigallia è molto vicino: domenica 28 febbraio 2016 alla palestra Belardi a Marzocca di Senigallia si terrà la fase regionale invernale del trofeo Pinocchio, gara indoor esclusivamente giovanile riservata ai ragazzi delle scuole elementari nati negli anni 2005-2006-2007 e delle scuole medie nati negli anni 2003-2004: il ragazzino e la ragazzina 2003-2004 che otterranno il migliore punteggio individuale parteciperà di diritto alla fase nazionale di Catanzaro prevista per il 25-26 giugno prossimi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura