SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Addobbi di natale solidali grazie al Servizio Sollievo di Senigallia

Gli utenti hanno allestito l'albero di natale in via fratelli Bandiera

1.620 Letture
commenti
Comì di Cucina
Il Servizio Sollievo (con le Cooperative Sociali H Muta e Casa della Gioventù) di Senigallia è stato uno dei protagonisti in vista del Natale per addobbare, sabato 28 novembre, via F.lli Bandiera

Il Servizio Sollievo di Senigallia è stato uno dei protagonisti dell’iniziativa promossa dai commercianti in vista dell’arrivo del Natale. Tutti insieme infatti si sono organizzati per addobbare, sabato 28 novembre, via F.lli Bandiera e renderla ancora più accogliente nella magica atmosfera delle feste.

Utenti ed operatori hanno realizzato degli addobbi con materiale riciclato e, nel pomeriggio di sabato, si sono riuniti nella via per creare il proprio albero, in un’atmosfera di giocosità e sorrisi.
I ragazzi si sono adoperati nell’ideare e creare gli addobbi nelle giornate precedenti il sabato mettendo in campo le loro risorse, creatività ed impegno a far sì che l’iniziativa si completasse con successo.

Un momento questo per condividere con altri l’arrivo delle festività, non sempre piacevoli per coloro che soffrono di disagio mentale.
Il Servizio, infatti, da anni opera nell’ambito del disagio mentale, grazie alla collaborazione delle Cooperative Sociali H Muta e Casa della Gioventù in associazione temporanea d’impresa (ATI).
Presso i punti di ascolto si svolgono attività a sostegno di persone con disagio mentale e loro famiglie attraverso colloqui, visite domiciliari, gruppi di auto mutuo aiuto ed attività ricreative e di svago con il coinvolgimento delle realtà locali esistenti, in particolare la Comunità Protetta M. N. Cerri di Senigallia e l’Associazione PrimaVera.

Il Servizio è un progetto d’Ambito ed ha diverse sedi nei Comuni dell’ATS 8 (Arcevia, Barbara, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Ostra Vetere, Senigallia, Serra de’ Conti e Trecastelli), in cui un’equipe composta da psicologi ed educatori lavora in collaborazione con le assistenti sociali dei Comuni stessi e l’intero gruppo di lavoro del Dipartimento di Salute Mentale – ASUR 4 Area Vasta 2 Senigallia.

 

 

da Servizio Sollievo,
Cooperative Sociale H Muta e Casa della Gioventù

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!